Diritto e normativa nella scuola Diritto e normativa nella scuola

Un diritto per la scuola


Descrizione:

L'attuale fase di complessivo ripensamento del sistema nazionale dell'istruzione muove gli interpreti ad un nuovo confronto con i fondamenti costituzionali della relativa disciplina.

In tale contesto, il Dipartimento di Scienze Giuridiche ha promosso una Giornata di Studio in onore del Prof. Umberto Pototschnig, con l'intento di riproporre all'attenzione del dibattito dottrinale l'insegnamento autorevole dell'illustre Maestro, che l'Ateneo trentino ha il privilegio di annoverare tra i suoi primi fondatori.

L'incontro, che si è svolto il 14 maggio 2003 presso la Facoltà di Giurisprudenza, si è articolato in due distinte sessioni: una prima parte è stata dedicata ad una riflessione sui principali temi affrontati da Umberto Pototschnig nel corso del suo prolungato e diffuso approfondimento del diritto scolastico e delle sue premesse costituzionali, mentre un secondo momento è stato caratterizzato dallo svolgimento di una tavola rotonda finalizzata alla focalizzazione degli sviluppi concreti ed attuali nei quali può trovare riscontro la lezione del noto amministrativista.

Infatti, all'indomani dell'approvazione della legge delega per la 'definizione delle norme generali sull'istruzione e dei livelli essenziali delle prestazioni in materia di istruzione e di formazione professionale' (l. 28 marzo 2003, n. 53), e nell'ambito del graduale e problematico processo di attuazione del 'nuovo' Titolo V della Costituzione, lo studio delle opere di Umberto Pototschnig rivela agli studiosi e agli operatori del settore praticabili itinerari ricostruttivi e razionali scelte organizzative con riferimento ai principali nodi problematici dell'ordinamento vigente della Scuola italiana.

Tale consapevolezza ha motivato la scelta di accompagnare la pubblicazione degli interventi espressi in quella Giornata di Studio con un'appendice destinata a raccogliere in una nuova veste una serie di brevi saggi scritti da Umberto Pototschnig nell'arco di una produzione quasi trentennale.

La libertà dell'insegnamento, il diritto all'istruzione, il riparto delle competenze normative ed amministrative, il servizio pubblico scolastico, i valori della sussidiarietà e della partecipazione, l'autonomia degli istituti e le tecniche della sperimentazione didattica, la parità tra scuola pubblica e scuola privata, il diritto allo studio, l'insegnamento delle culture religiose costituiscono soltanto alcuni dei temi oggetto d'indagine.


Autore:

Donata Borgonovo Re e Fulvio Cortese

Collana:

Quaderni del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Trento, vol. nr. 42

Editore:

Università degli Studi di Trento

Tematica:

Diritto e normativa

Utenza:

Genitori e Insegnanti

Anno:

2004

 
Data pubblicazione:

23/07/2010

Invia via E-mail