Finanziamenti - opportunità Finanziamenti - opportunità

Programma di mobilità all'estero - voucher studenti estate 2017

Informativa


PROGRAMMA DI MOBILITA' ALL'ESTERO VOUCHER STUDENTI – ESTATE 2017


Si informa che a metà febbraio sarà attivata la procedura relativa al PROGRAMMA DI MOBILITA' ALL'ESTERO VOUCHER STUDENTI  per la frequenza di percorsi full immersion per lo studio della lingua inglese e tedesca, in Paesi dell'Unione europea, durante il periodo estivo 2017. L'iniziativa è cofinanziata FSE.

 

A differenza dal passato, il voucher 2017 non consiste in una erogazione economica, bensì nella possibilità di partecipare ad un programma di mobilità all'estero organizzato direttamente dall'Amministrazione.

Si anticipano alcune informazioni relative all'iniziativa:

1.    possono presentare domanda gli studenti residenti o domiciliati in provincia di Trento, frequentanti la terza classe della scuola secondaria di primo grado (scuole medie) o frequentanti le istituzioni scolastiche e formative del secondo grado, dalla prima alla quarta classe;
2.    sono disponibili 500 voucher per percorsi di 3 settimane full-immersion;
3.    i Paesi coinvolti sono la Gran Bretagna e l'Irlanda per la lingua inglese e la Germania per la lingua tedesca;
4.    l'Amministrazione provinciale si farà carico in toto dell'organizzazione della mobilità all'estero (individuazione delle scuole di lingua, accomodation in college o famiglia, voli di andata e ritorno, ecc.);
5.    le graduatorie degli studenti ammessi saranno formate in base all'indicatore ICEF "Piano Trentino Trilingue", anche tenuto conto del punteggio ottenuto nel test in ingresso;
6.    in fase di presentazione della domanda lo studente potrà scegliere solo la lingua di interesse: inglese o tedesco;
7.    la mobilità all'estero di 3 settimane si svolgerà nel periodo compreso tra il 12 giugno e il 12 agosto 2017;
8.    il periodo preciso di frequenza, la scuola e il Paese saranno assegnati d'ufficio ad ogni studente mediante idonea procedura informatica  dall'Amministrazione provinciale e reso noto con la pubblicazione delle graduatorie (entro il mese di marzo);
9.    per la partecipazione è richiesto il deposito di un assegno cauzionale, che non sarà incassato se non nei casi di mancato rispetto della procedura (ritiro, rientro anticipato, ecc.), nonché il versamento di una quota di compartecipazione di importo variabile in base all'ICEF compreso fra Euro 300,00 e Euro1.200,00.


ATTENZIONE! Da quest'anno non si farà più riferimento all'ICEF Fondo Giovani, bensì all'ICEF "Piano Trentino Trilingue" il cui calcolo sarà disponibile presso i CAAF a partire DAL 13 FEBBRAIO 2017.
Si invitano pertanto gli interessati A FISSARE SUBITO UN APPUNTAMENTO PRESSO I CAAF PER IL CALCOLO ICEF.
SI RICORDA CHE IL CALCOLO ICEF PUO' ESSERE EFFETTUATO ANCHE PRESSO GLI SPORTELLI PERIFERICI PROVINCIALI per l'ASSISTENZA E l'INFORMAZIONE AL PUBBLICO.

(Elenco disponibile all'indirizzo http://www.sportelli.provincia.tn.it/dove_siamo)


 
Data pubblicazione:

24/01/2017

Invia via E-mail