Cos'è il servizio di nido familare-Tagesmutter

Definizione del servizio e informazioni circa il soggetto a cui rivolgersi per avere ulteriori informazioni


Accanto al più classico servizio di nido d’infanzia, la legge provinciale 12 marzo 2002, n. 4 prevede il servizio di nido familare-Tagesmutter che risponde ad esigenze organizzative familiari differenziate e flessibili. Questo servizio consente infatti alle famiglie di affidare in modo stabile e continuativo i bambini e le bambine di età compresa tra i tre mesi ed i tre anni a personale educativo appositamente formato, la Tagesmutter appunto, la quale offre, presso la propria abitazione o altra struttura idonea ad uso esclusivo, educazione e cura fino ad un massimo di cinque bambini oppure tre se tutti sono di età inferiore ai nove mesi.
 

I Comuni possono promuovere e sostenere tale servizio erogato su tutto il territorio provinciale da organismi della cooperazione sociale o di utilità sociale non lucrativi iscritti ad un apposito albo provinciale. Il sostegno si concretizza in un contributo orario riconosciuto alle famiglie residenti che non utilizzano in contemporanea un altro servizio educativo, differenziato in relazione alle condizioni socio-economiche delle stesse e volto alla copertura anche parziale del costo sostenuto per la fruizione del servizio offerto da soggetti accreditati.

 

Per ulteriori informazioni circa l’accesso al servizio di nido familiare-Tagesmutter le famiglie possono rivolgersi direttamente al soggetto che attualmente fornisce il servizio di nido familiare-Tagesmutter sul territorio provinciale ovvero alla cooperativa sociale Tagesmutter del Trentino-Il Sorriso di Trento.

 

Per informazioni sulle modalità di presentazione della domanda di contributo le famiglie devono invece rivolgersi agli uffici comunali di riferimento, qualora la propria amministrazione abbia approvato il regolamento a sostegno del servizio.


 
Servizio Tagesmutter Servizio Tagesmutter