Scuola dell'infanzia: conferma della frequenza al servizio durante il periodo estivo a. s. 2022/2023

Informazioni e indicazioni per i genitori che intendono confermare la frequenza alla scuola per l’infanzia durante il periodo estivo 2023

START

12 gennaio 2023

Apertura del sistema
dalle ore 08.00

STOP

31 gennaio 2023

Chiusura del sistema
alle ore 20.00

Chi può confermare la frequenza estiva

I genitori dei  bambini già iscritti alle scuole dell’infanzia provinciali ed equiparate nell’anno scolastico 2022/2023

DOMANDA ONLINE

Per presentare la domanda di conferma della frequenza è necessario:

  1. AVERE LE CREDENZIALI

    Il genitore deve essere in possesso di credenziali SPID, CIE (Carta d'Identità Elettronica) o di Tessera Sanitaria/Carta Provinciale dei Servizi attivata* Da ottobre 2021 non è più possibile l'accesso tramite Security Card (rimane invece possibile accedere con il lettore smart card di CPS).

  2. ACCEDERE AL SERVIZIO

    Accedere al servizio di  Iscrizione ONLINE  

  3. COMPILARE

    Compilare la domanda predefinita che il sistema online presenta in seguito all'accesso (N.B.: molti dati risulteranno già inseriti nel modello della domanda per facilitare la procedura di compilazione).
    *Per attivare la tessera Sanitaria/Carta Provinciale dei servizi è necessario recarsi presso gli sportelli presenti sul territorio (sportelli periferici della provincia, comuni, azienda provinciale per i servizi sanitari). Per ulteriori informazioni visitare la sezione   Faq  

  4. INVIARE

    Terminata la compilazione ONLINE della informazioni richieste, basta inviare!

Come compilare la domanda

La domanda di iscrizione alle scuole dell’infanzia avviene secondo le medesime modalità indicate dai punti precedenti, in quanto compatibili. A tutte le famiglie dei bambini iscritti alle scuole dell’infanzia del Trentino nell’anno scolastico 2022/2023 è inviata un’e-mail per avvisare della possibilità di iscrizione ad un ulteriore mese nel periodo estivo. Terminata la procedura di presentazione della domanda di conferma della frequenza, compare il messaggio di avvenuta trasmissione della domanda e vengono presentati i dati riassuntivi, con possibilità di scaricare/stampare la domanda stessa, e il sistema provvede ad inviare al richiedente una e-mail di conferma di avvenuta trasmissione.

Come controllare la domanda inviata

La domanda di conferma della frequenza della scuola per l’infanzia può essere consultata, scaricata/stampata accedendo allo stesso servizio, tramite l'apposita funzionalità di ricerca. La domanda è visibile al solo richiedente. Il sistema provvede ad inviare al richiedente una e-mail di conferma di avvenuta trasmissione.

Pagamento del servizio

Non è prevista nessuna quota a carico delle famiglie per la conferma della frequenza. Rimane comunque a carico della famiglia il pagamento del servizio mensa secondo le modalità finora applicate. Il servizio è per 7 ore al giorno e sarà possibile la frequenza al servizio di prolungamento dell’orario giornaliero, massimo ulteriori 2 ore, senza costi ulteriori, per coloro che hanno già richiesto e pagato il prolungamento nell’anno scolastico 2022/2023.  
Per tutte le altre informazioni, si invita a leggere il testo della Delibera (nella sezione Riferimenti amministrativi di questa scheda informativa)

Erogazione del servizio

Il servizio scolastico, in base alle valutazioni della struttura provinciale competente in materia di scuola dell’infanzia, può essere erogato anche in una struttura vicina a quella frequentata accorpandolo in un'unica sede, garantendo comunque continuità relazionale di bambini e di insegnanti di riferimento e continuità didattica per le proposte attuate. Nella domanda di iscrizione on line, alle famiglie viene proposto l’accorpamento di sede del servizio per il mese estivo se previsto.

Calendario

L’estensione dell’apertura della scuola dell’infanzia è nel mese di luglio per le scuole a calendario ordinario, nel mese di giugno per le scuole a calendario turistico secondo il calendario di seguito indicato
Scuole dell’infanzia a calendario ordinario mese di luglio 2023. Solo in caso di accorpamento tra scuole, il servizio scolastico è interrotto un giorno per consentire la riorganizzazione degli spazi e inizia quindi martedì 4 luglio 2023 e non lunedì 3 luglio. 
Scuole dell'infanzia a calendario turistico: (Andalo, Campitello di Fassa, Daiano, Varena, Canazei, Pera, Soraga, Folgaria, Lavarone, Nosellari, Madonna di Campiglio, Moena, Molveno, San Martino di Castrozza, Vigo di Fassa) dal 5 giugno al 30 giugno 2023.
Scuole dell'infanzia a calendario speciale:

  • CARANO: dal 10 luglio al 4 agosto 2023
  •  CASTELLO DI FIEMME: dal 14 luglio al 4 agosto 2023
  • CAVALESE/MASI/ TESERO: dal 17 luglio al 4 agosto 2023

Solo in caso di accorpamento tra scuole, il servizio scolastico è interrotto un giorno per consentire la riorganizzazione degli spazi.

Trasporto

Per coloro che già ne stanno fruendo nel corrente anno scolastico 2022/2023 il servizio prosegue nel periodo estivo, anche se svolto in una sede scolastica diversa. Nel caso di accorpamento del servizio in altra scuola, può essere richiesto dalle famiglie interessate, il servizio di trasporto con riferimento all’orario ordinario della scuola dell’infanzia. Considerando che l’accorpamento è stato deciso dalla struttura provinciale competente, il servizio di trasporto pubblico è gratuito.

Torna all'inizio