Approvazione dello schema di "Contratto" e della "Convenzione di tirocinio all'estero" per la mobilità degli studenti coinvolti nel progetto europe...

Programma comunitario Erasmus - Azione KA2

Det. n. 29 del 16/02/2017

Approvazione dello schema di "Contratto" e della "Convenzione di tirocinio all''estero" per la mobilità degli studenti coinvolti nel progetto europeo "School and WOrk-Related Dual learning" (acronimo SWORD), rientrante nell''ambito del Programma comunitario Erasmus - Azione KA2 - Partenariati Strategici settore istruzione e formazione, approvato dalla Giunta provinciale con deliberazione n. 2306 del 22 dicembre 2014 e s.m.i.. Impegno di spesa euro 19.260,00.

Mostra testo del provvedimento

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
Prot. n.
DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 29 DI DATA 16 Febbraio 2017
SERVIZIO ISTRUZIONE E FORMAZIONE DEL SECONDO GRADO, UNIV. E RICERCA
OGGETTO:
Approvazione dello schema di "Contratto" e della "Convenzione di tirocinio all'estero" per la mobilità
degli studenti coinvolti nel progetto europeo "School and WOrk-Related Dual learning" (acronimo SWORD), rientrante nell'ambito del Programma comunitario Erasmus+ - Azione KA2 - Partenariati Strategici settore istruzione e formazione, approvato dalla Giunta provinciale con deliberazione n.
2306 del 22 dicembre 2014 e s.m.i.. Impegno di spesa euro 19.260,00.
RIFERIMENTO : 2017-S116-00041
Pag 1 di 8
LA DIRIGENTE
- vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 2306 del 22 dicembre 2014, che ha approvato il progetto "School and WOrk-Related Dual learning" (acronimo SWORD) rientrante nell'ambito del Programma comunitario Erasmus+ - Azione KA2 - Partenariati Strategici settore istruzione e formazione e ha disposto l'impegno di spesa per complessivi euro 376.489,00;
- vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 485 del 30 marzo 2015 con la quale è stata approvata la Convenzione di sovvenzione n. 2014-1-IT01-KA200-002432 (Codice CUP
C65C14000280009) tra la Provincia Autonoma di Trento e Agenzia Nazionale Erasmus + Isfol e la dirigente generale del Dipartimento della Conoscenza, dott.ssa Livia Ferrario, autorizzata a sottoscrivere la convenzione di sovvenzione relativa al progetto "School and WOrk-Related Dual learning" ( di seguito SWORD);
- vista la determinazione del dirigente del Servizio Europa n. 115 del 29 agosto 2016 con cui sono state riassegnate le risorse del progetto SWORD;
- vista la nota ns prot. n. 699849 del 20 dicembre 2016 con cui viene comunicato che ISFOL ha cambiato la sua denominazione in INAPP - Istituto Nazionale per l'Analisi delle Politiche Pubbliche a far data dal 1 dicembre 2016;
- considerato che detto progetto ha l'obiettivo di sviluppare e testare un modello di percorsi di transizione dalla scuola al lavoro tramite dispositivi e strumenti di accompagnamento (ad es.:
orientamento, alternanza scuola-lavoro, mobilità in contesti diversi, validazione delle competenze,
anche nei casi in cui non si è completato il percorso educativo) per favorire l'inserimento occupazionale, valorizzando la socializzazione al lavoro, l'apprendimento nei posti di lavoro e il riconoscimento delle competenze comunque acquisite (formali - non formali - informali);
- dato atto che il progetto prevede l'organizzazione di periodi di mobilità all'estero, in contesti in cui esiste una tradizione di dual learning (Austria e Germania), della durata di 28 giorni per dodici studenti del sistema della formazione professionale provinciale e paritaria del Trentino;
- ravvisata la necessità di avvalersi di una agenzia specializzata nella mobilità trasnazionale in grado di organizzare il soggiorno all'estero e di individuare le aziende in cui realizzare il tirocinio formativo secondo quanto previsto dal programma di formazione individuale proposto dall'Istituzione formativa frequentata dagli studenti coinvolti nel progetto SWORD, si propone di approvare lo schema di "Contratto" che disciplina il ruolo, gli obblighi e le responsabilità
dell'agenzia stessa, allegato al presente provvedimento quale parte integrante e sostanziale;
- preso atto che la Convenzione di sovvenzione n. 2014-1-IT01-KA200-002432 (Codice CUP
C65C14000280009) prevede il riconoscimento di euro 1.330,00 a studente a copertura delle spese di ricerca e scelta dell'azienda, del lavoro di segreteria, dell'attività di tutoraggio e di mentoring,
di preparazione pedagogica, linguistica e culturale, di vitto e alloggio per la durata del tirocinio e per i trasporti pubblici locali;
- preso atto che l'Agenzia di mobilità incaricata di organizzare il tirocinio all'estero per dodici studenti, frequentanti le Istituzioni formative provinciali e paritarie che collaborano alla realizzazione di SWORD, è Arbeit und Leben Hamburg e.V., con sede a Besenbinderhof 60,
20097 Hamburg - Germania -, e considerato che alla stessa verrà riconosciuto un compenso complessivo pari a euro 15.960,00 quale rimborso per le spese di cui al precedente alinea;
RIFERIMENTO : 2017-S116-00041
Pag 2 di 8
- ritenuto necessario redigere lo schema di "Contratto" in lingua inglese, quale lingua veicolare del progetto SWORD;
- considerata la necessità di disciplinare il tirocinio all'estero, che ha valenza curricolare per gli studenti coinvolti, si propone di approvare lo schema di "Convenzione per i tirocini all'estero" e i relativi allegati "Allegato IVa_vers.italiana" e "Allegato IVa_vers.inglese", parti integranti e sostanziali del presente provvedimento; detta convenzione disciplina i rapporti tra la Provincia Autonoma di Trento e lo studente;
- si da atto che l'"Allegato IVa_vers.italiana", redatto in lingua italiana, riporta le competenze,
conoscenze e abilità che lo studente deve acquisire durante il periodo di mobilità all'estero; esso è
accettato e condiviso dalla Provincia Autonoma di Trento, dallo studente, dall'Istituzione formativa frequentata;
- si da atto che l'"Allegato IVa_vers.inglese", redatto in lingua inglese, riporta, oltre alle competenze, alle conoscenze e alle abilità che lo studente deve acquisire durante il periodo di mobilità all'estero, il programma del tirocinio, i compiti del tirocinante, l'attività di monitoraggio e di mentoring e la valutazione dello stesso; esso è accettato e condiviso dalla Provincia Autonoma di Trento, dallo studente, dall'Istituzione formativa frequentata, dall'agenzia di mobilità e dall'impresa presso la quale si svolge il tirocinio;
- preso atto che gli studenti che partecipano alla mobilità all'estero con il relativo periodo sono di seguito riportati:
Nome Cognome Istituzione frequentata Periodo tirocinio Codice fiscale Marina MARGONI IFP Alberghiero Rovereto 10.4.2017 -
7.5.2017
MRGMRN98D49L378G
Yan WANG IFP Alberghiero Rovereto 10.4.2017 -
7.5.2017
WNGYNA97B46Z210R
Ianos ALEXANDRU Centro Formazione Professionale G.
Veronesi 24.4.2017 -
21.5.2017
NSILND96E27Z129M
Enrico MARCHIORI Centro Formazione Professionale G.
Veronesi 24.4.2017 -
21.5.2017
MRCNRC98B07H612H
Massimiliano PASQUARELLI Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche 24.4.2017 -
21.5.2017
PSQMSM99B18L378B
Alessandro ECCEL Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche 24.4.2017 -
21.5.2017
CCLLSN99B26M067A
Sabrina DEGASPERI Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche 24.4.2017 -
21.5.2017
DGSSRN99B60L378P
Emma SCALA Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche 24.4.2017 -
21.5.2017
SCLMME99A41H612L
RIFERIMENTO : 2017-S116-00041
Pag 3 di 8
Federico MARTINELLI Fondazione E.
Mach 24.4.2017 -
21.5.2017
MRTFRC98P26C794U
Gianni SALA Fondazione E.
Mach 24.4.2017 -
21.5.2017
SLAGNN99A02H612X
Carlo CALABRESI C.F.P. Riva del Garda - ENAIP
24.4.2017 -
21.5.2017
CLBCRL96T08C351H
Adrian CORUGA C.F.P. Riva del Garda - ENAIP
24.4.2017 -
21.5.2017
CRGDRN97P09Z140N
- considerato che la Provincia autonoma di Trento riconosce a ciascuno degli studenti sopra richiamati e per il periodo indicato l'importo complessivo di euro 275,00 per la copertura delle spese non documentabili, la spesa totale a carico della Provincia autonoma di Trento risulta essere pari a euro 3.300,00;
- si da atto che la spesa derivante dal presente provvedimento è pari a euro 19.260,00 e trova copertura nelle risorse prenotate con prenotazione fondi n. 2010520 sul capitolo 617625-002
dell'esercizio finanziario 2017 di cui alla determinazione del dirigente del Servizio Europa n. 115
del 29.8.2016;
- preso atto che il codice identificativo del progetto "School and WOrk-Related Dual learning"
(acronimo SWORD), assegnato dall'Agenzia Nazionale ERASMUS+ ISFOL (ora INAPP), è n.
2014-1-IT01-KA200-002432, mentre il Codice Unico di Progetto (CUP) è C65C14000280009;
- visto il D.P.G.P. 26 marzo 1998, n. 6-78/Leg recante: "Funzioni della Giunta provinciale e gestione amministrativa dei dirigenti";
- vista la legge provinciale 19 luglio 1990, n. 23 e ss.mm. "Disciplina dell'attività contrattuale e dell'amministrazione dei beni della Provincia autonoma di Trento" e il relativo Regolamento di attuazione, approvato con D.P.G.P. 22 maggio 1991, n. 10-40/Leg. e ss.mm.;
- vista la legge provinciale 9 marzo 2016, n. 2 "Recepimento della direttiva 2014/23/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, e della direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26
febbraio 2014, sugli appalti pubblici: disciplina delle procedure di appalto e di concessione di lavori, servizi e forniture e modificazioni della legge provinciale sui lavori pubblici 1993 e della legge sui contratti e sui beni provinciali 1990. Modificazione della legge provinciale sull'energia 2012";
- visto il Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 "Attuazione delle direttive 2014/23/UE,
2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture";
- vista la legge provinciale 14 settembre 1979, n. 7 "Norme in materia di bilancio e di contabilità
generale della Provincia autonoma di Trento" e relativo Regolamento di contabilità approvato con D.P.P. 29 settembre 2005, n. 18-48/Leg;
RIFERIMENTO : 2017-S116-00041
Pag 4 di 8
- visto il D.Lgs. 23 giugno 2011, n. 118 "Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42" e in particolare l'art. 56;
- visto l'art. 3 della legge 136/2010 e s.m.i. e le disposizioni attuative emanate in materia che definisce gli obblighi relativi alla tracciabilità dei flussi finanziari;
DETERMINA
1. di approvare, per le ragioni riportate in premessa, i seguenti allegati parti integranti e sostanziali del presente provvedimento:
a) lo schema di "Contratto" che disciplina i rapporti tra la Provincia autonoma di Trento e l'Agenzia di mobilità incaricata di organizzare, nell'ambito del progetto "School and WOrk-Related Dual learning" (acronimo SWORD), rientrante nell'ambito del Programma comunitario Erasmus+ - Azione KA2 - Partenariati Strategici settore istruzione e formazione, la mobilità all'estero per n. 12 studenti frequentanti le Istituzioni formative provinciali e paritarie della Provincia autonoma di Trento;
b) lo schema di "Convenzione per i tirocini all'estero" che disciplina i rapporti tra la Provincia Autonoma di Trento e lo studente partecipante con i seguenti allegati:
- "Allegato IVa_ vers.italiana", redatto in lingua italiana, che definisce il programma di formazione individuale proposto dall'Istituzione formativa frequentata riportante le competenze, conoscenze e abilità che lo studente deve acquisire durante il periodo di mobilità all'estero; esso è accettato e condiviso dalla Provincia Autonoma di Trento, dallo studente, dall'Istituzione formativa frequentata;
- "Allegato IVa_ vers.inglese", redatto in lingua inglese, che riporta, oltre alle competenze, alle conoscenze e alle abilità che lo studente deve acquisire durante il periodo di mobilità all'estero, il programma del tirocinio, i compiti del tirocinante,
l'attività di monitoraggio e di mentoring e la valutazione dello stesso; esso è
accettato e condiviso dalla Provincia Autonoma di Trento, dallo studente,
dall'Istituzione formativa frequentata, dall'agenzia di mobilità e dall'impresa presso la quale si svolge il tirocinio;
2. di dare atto che l'agenzia di mobilità incaricata di organizzare il soggiorno all'estero e di individuare le aziende presso le quali realizzare il tirocinio formativo è Arbeit und Leben Hamburg e.V., con sede a Besenbinderhof 60, 20097 Hamburg - Germania;
3. di autorizzare il dirigente del Servizio Istruzione e formazione del secondo grado, Università e ricerca a sottoscrivere il "Contratto" con l'agenzia Arbeit und Leben Hamburg e.V., con sede a Besenbinderhof 60, 20097 Hamburg - Germania;
4. di dare atto che il Contratto di cui al punto n. 3 viene stipulato mediante scambio di corrispondenza, secondo gli usi commerciali, così come previsto dall'art. 15, comma 3, della citata legge provinciale 23/1990;
5. di riconoscere all'agenzia Arbeit und Leben Hamburg e.V., con sede a Besenbinderhof 60,
20097 Hamburg - Germania - l'importo di euro 1.330,00 a studente, a copertura delle spese di ricerca e scelta dell'azienda, del lavoro di segreteria, dell'attività di tutoraggio e di mentoring, di preparazione pedagogica, linguistica e culturale, di vitto e alloggio per la durata del tirocinio e per i trasporti pubblici locali, per un totale complessivo di euro 15.960,00;
RIFERIMENTO : 2017-S116-00041
Pag 5 di 8
6. di disporre che la liquidazione delle spettanze, di cui sopra, avvenga secondo quanto previsto al punto n. 10 del "Contratto" di cui al precedente punto n. 1.a) e comunque sulla base delle disponibilità di cassa del competente Servizio;
7. di autorizzare il dirigente del Servizio Istruzione e formazione del secondo grado, Università
e ricerca a sottoscrivere le Convenzioni per i tirocini all'estero, di cui al punto 1.b), con gli studenti e per i periodi riportati in tabella:
Nome Cognome Istituzione frequentata Periodo tirocinio Codice fiscale Marina MARGONI IFP Alberghiero Rovereto 10.4.2017
-
7.5.2017
MRGMRN98D49L378G
Yan WANG IFP Alberghiero Rovereto 10.4.2017
-
7.5.2017
WNGYNA97B46Z210R
Ianos ALEXANDRU Centro Formazione Professionale G.
Veronesi 24.4.2017
-
21.5.2017
NSILND96E27Z129M
Enrico MARCHIORI Centro Formazione Professionale G.
Veronesi 24.4.2017
-
21.5.2017
MRCNRC98B07H612H
Massimiliano PASQUARELLI Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche 24.4.2017
-
21.5.2017
PSQMSM99B18L378B
Alessandro ECCEL Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche 24.4.2017
-
21.5.2017
CCLLSN99B26M067A
Sabrina DEGASPERI Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche 24.4.2017
-
21.5.2017
DGSSRN99B60L378P
Emma SCALA Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche 24.4.2017
-
21.5.2017
SCLMME99A41H612L
Federico MARTINELLI Fondazione E.
Mach 24.4.2017
-
21.5.2017
MRTFRC98P26C794U
Gianni SALA Fondazione E.
Mach 24.4.2017
-
21.5.2017
SLAGNN99A02H612X
Carlo CALABRESI C.F.P. Riva del Garda - ENAIP
24.4.2017
-
21.5.2017
CLBCRL96T08C351H
Adrian CORUGA C.F.P. Riva del Garda - ENAIP
24.4.2017
-
21.5.2017
CRGDRN97P09Z140N
RIFERIMENTO : 2017-S116-00041
Pag 6 di 8
8. di riconoscere a ciascuno studente, sopra richiamato e per il periodo riportato in tabella,
l'importo complessivo di euro 275,00 per la copertura delle spese non documentabili,
stabilendo che la spesa totale a carico della Provincia autonoma di Trento è pari a euro 3.300,00;
9. di liquidare l'importo di cui sopra secondo quanto previsto all'art. 4 della "Convenzione per i tirocini all'estero" di cui al precedente punto n. 1.b) e comunque sulla base delle disponibilità di cassa del competente Servizio;
10. di impegnare la spesa di cui al presente provvedimento, complessivamente pari a euro 19.260,00 sul capitolo 617625-002 dell'esercizio finanziario 2017 relativo alla prenotazione n. 2010520 di cui alla determinazione del dirigente del Servizio Europa n. 115 di data 29.8.2016;
11. di dare atto che le corrispondenti entrate sono state accertate con la determinazione del dirigente del Servizio Europa n. 115 del 29 agosto 2016;
12. di dare atto che il codice identificativo del progetto "School and WOrk-Related Dual learning" (acronimo SWORD), assegnato dall'Agenzia Nazionale ERASMUS+ ISFOL (ora INAPP), è n. 2014-1-IT01-KA200-002432, il Codice Unico di Progetto (CUP) è
C65C14000280009;
13. di dare atto che il codice CIG è il seguente: Z221D3FFBD
RIFERIMENTO : 2017-S116-00041
Pag 7 di 8 MAN
001 convenzione per i tirocini all'estero 002 schema di contratto Elenco degli allegati parte integrante LA DIRIGENTE
Laura Pedron RIFERIMENTO : 2017-S116-00041
Pag 8 di 8

Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships Convenzione per tirocini all'estero nell'ambito del progetto SWORD - School and Work Related Dual Learning - N. 2014-IT01-KA200-002432 (CUP C65C14000280009)
finanziato nell'ambito della KA2 Erasmus+
Key Action 2 - ERASMUS + LEARNING AGREEMENT FOR VET MOBILITY

Questo accordo di mobilità, nell'ambito del progetto ERASMUS +, è stipulato tra:

Provincia Autonoma di Trento Dipartimento della Conoscenza Servizio istruzione e formazione del secondo grado, Università e ricerca la cui sede legale è in Via Gilli 3, - 38122 TRENTO, C.F. 00337460224,
denominata d'ora in avanti "il promotore", rappresentata ai fini della firma della presente convenzione da Laura Pedron, Dirigente del Servizio Istruzione e Formazione del Secondo Grado,
Università e Ricerca e
Sig./Sig.ra [apprendista/nome e cognome dello studente di FP]

Data di nascita: Nazionalità:
Indirizzo: [indirizzo ufficiale per esteso]
Telefono: E-mail:
Sesso: [M/F] Anno accademico: 2016/2017
Livello di formazione professionale : [Apprendista/Istruzione e formazione secondaria di secondo grado/Istruzione e formazione tecnica superiore /Altro]
Ambito del tirocinio:
Numero di anni di Formazione Professionale completati:
Denominato d'ora in poi "il partecipante"
Il presente accordo è realizzato in collaborazione con la scuola frequentata dallo studente,
denominata d'ora in poi "scuola frequentata" che è:
Istituto: [denominazione per esteso]
Sede: [denominazione sede]
Indirizzo:[ind. Per esteso]
Città: []
Referente[Nome e cognome]
Telefono:[numero]
Fax: [numero]
E-mail: [indirizzo e-mail]

Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships ARTICOLO 1 - ARGOMENTO DELLA CONVENZIONE
1.1 Il Promotore fornirà supporto al partecipante nell'intraprendere un'attività di mobilità per un tirocinio nell'ambito del programma Erasmus+;
1.2 Il presente tirocinio è realizzato dal Promotore nell'ambito del progetto SWORD, in collaborazione con la scuola frequentata dal Partecipante, la quale è responsabile del piano formativo individuale.
1.3 Il Partecipante accetta il supporto e la fornitura di servizi come previsto dall'articolo 3 e si impegna a svolgere l'azione di mobilità per il tirocinio, come descritto nell'Allegato IVa.
1.4 Il Participante informa tempestivamente il Promotore degli eventuali problemi che dovessero insorgere durante il periodo di mobilità e del fatto che il servizio reso dall'Organizzazione Ospitante non risponde a requisiti minimi di qualità e sicurezza (qualità necessaria).
1.5 Le modifiche alla presente convenzione dovranno essere richieste e concesse da entrambe le parti tramite comunicazione in forma cartacea o elettronica.
ARTICOLO 2 - ENTRATA IN VIGORE E DURATA DELLA MOBILITA'
2.1 La presente convenzione entra in vigore a partire dalla data in cui l'ultima delle due parti appone la propria firma.
2.2 Il periodo di mobilità parte dal giorno [data] e si conclude il giorno [data]. L'avvio del periodo di mobilità coincide con il primo giorno in cui è richiesta la presenza del Partecipante presso l'Organizzazione Ospitante: il periodo di mobilità dura 28 giorni dalla data di avvio del tirocinio.
2.3 Al periodo sopra riportato vanno aggiunti al massimo due giorni per il trasferimento da e per il luogo di tirocinio.
2.4 Il partecipante riceve dal Promotore un sostegno finanziario per la copertura delle spese non documentabili. Tale importo è finanziato con fondi europei Erasmus + del progetto SWORD.
2.5 Il fascicolo personale, l'attestazione di tirocinio e l'Allegato IVa dovranno riportare la data di inizio e di fine del periodo di mobilità. Il tirocinio deve durare esattamente 28 giorni, esclusi i giorni di viaggio.
ARTICOLO 3 - SOSTEGNO FINANZIARIO
3.1 Il Promotore paga EUR 1.330, per un soggiorno di 28 giorni, all'Organizzazione Ospitante come sostegno finanziario del periodo di mobilità. Questo sostegno finanziario copre le spese di gestione (ricerca e scelta dell'azienda, lavoro di segreteria , tutoraggio e azione di mentoring), di preparazione pedagogica, linguistica e culturale, di vitto e alloggio per la durata del tirocinio e per i trasporti pubblici locali.
3.2 L'Organizzazione Ospitante deve assicurare che la fornitura dei servizi sopra menzionati rispetti i necessari requisiti minimi di qualità e sicurezza.
3.3 Il partecipante riceve una quota di E 275,00 per la copertura delle spese non documentabili.
3.4 Il sostegno finanziario non può essere utilizzato per coprire analoghe spese già
finanziate da fondi dell'Unione Europea.
3.5 Fermo restando quanto espresso all'articolo 3.4 questo supporto finanziario è
compatibile con ogni altra fonte di reddito che il Partecipante può ricevere lavorando al di fuori del tirocinio mentre svolge le attività previste all'Allegato IV a.
3.6 Il supporto finanziario dovrà essere rimborsato in toto se il Partecipante non adempie ai termini della convenzione. Se il Partecipante conclude il proprio periodo di tirocinio prima di quanto previsto dalla convenzione, ad esclusione dei casi di forza maggiore disciplinati

Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships nell'Annex II, l'Organizzazione Ospitante dovrà restituire l'importo del supporto finanziario già erogato, in proporzione al tempo rimanente rispetto al termine previsto nel piano di mobilità. Tuttavia, quando al partecipante sia stato impedito di completare le sue attività di mobilità, come descritto nell'allegato IVa, per cause di forza maggiore, l'Organizzazione Ospitante avrà diritto a ricevere l'ammontare del finanziamento corrispondente all'effettiva durata del periodo di mobilità. Tali casi dovranno essere comunicati dal Promotore ed approvati dall'Agenzia Nazionale Erasmus Plus ISFOL (ora INAPP).
ARTICOLO 4 - ACCORDI DI PAGAMENTO
4.1 Entro 30 giorni di calendario successivi alla firma della convenzione di entrambe le parti, e non più tardi della data di inizio del periodo di mobilità, il Promotore liquiderà al Partecipante l'importo assegnato alla copertura delle spese non documentabili. Il Partecipante rimborserà
l'intero importo nel caso in cui non porti a termine il periodo di mobilità.
4.2 Il Partecipante dovrà fornire tutte le informazioni e/o i documenti richiesti dal Promotore.
4.3 La Provincia Autonoma di Trento pagherà l'Organizzazione Ospitante, come stabilito all'articolo 10. delle disposizioni generali di contratto, dopo avere ricevuto i documenti ivi menzionati.
ARTICOLO 5 - ASSICURAZIONI E ASSISTENZA SANITARIA
5.1 Il Partecipante deve avere un'adeguata copertura assicurativa.
Assicurazione medico sanitaria Lo studente che partecipa al programma di mobilità, oggetto di questo accordo, realizzato in uno Stato membro dell'Unione Europea nell'ambito del progetto SWORD dalla Provincia Autonoma di Trento in accordo con la scuola frequentata dallo studente, si impegna a portare con se la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) chiamata Tessera Sanitaria.
La Tessera Sanitaria dà diritto a ricevere le cure mediche necessarie previste per i casi di emergenza dall'assistenza sanitaria pubblica locale (ricovero ospedaliero o cure immediate).
Lo studente dovrà comunque pagare le spese per i medicinali prescritti dal medico curante.
5.2 Assicurazione infortuni Lo studente che partecipa al programma di mobilità, oggetto di questo accordo, è coperto contro il rischio infortunio dalla polizza n. 625.31.300599 di data 30.6.2016 sottoscritta tra la Provincia Autonoma di Trento e la società Cattolica assicurazioni. La copertura assicurativa è garantita per l'intera durata del tirocinio, 24 ore su 24.
In caso di sinistro lo studente o l'organizzazione ospitante o chi per esso devono informare tempestivamente la scuola frequentata dallo studente.
ll termine per la denuncia del sinistro è di 6 mesi dall'accadimento dello stesso.
Lo studente e l'organizzazione ospitante si impegnano a consegnare alla scuola frequentata dallo studente il certificato medico attestante l'infortunio, rilasciato al momento dell'accadimento e l'ulteriore certificazione medica attestante la presumibile esistenza di postumi invalidanti derivante dall'infortunio stesso in quanto detta documentazione deve essere allegata alla denuncia di infortunio. Nel caso si dovessero sostenere delle spese di qualsiasi genere conseguenti all'accaduto si deve allegare alla denuncia tutta la documentazione in originale comprovante le stesse, gli occhiali, in caso di rottura, e documentazione fotografica nel caso di denti danneggiati.
5.3 Assicurazione per responsabilità civile verso terzi e prestatori d'opera Per i danni derivanti da responsabilità civile verso terzi persone e/o cose provocati dallo studente che partecipa al programma di mobilità, oggetto di questo accordo, il personale

Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships docente e/o incaricato della sorveglianza è coperto dalla polizza n. 2134/001754 sottoscritta tra la Provincia Autonoma di Trento e la società UNIQA Sachversicherung AG.
In caso di sinistro lo studente o l'organizzazione ospitante o chi per esso devono informare tempestivamente la scuola frequentata dallo studente in quanto la Provincia Autonoma di Trento deve darne avviso scritto alla società di assicurazione entro 30 giorni da quando è
pervenuta la richiesta di risarcimento danni.
L'inadempimento di tale obbligo può comportare la perdita parziale o totale del diritto al risarcimento del danno.
Si veda inoltre quanto disposto nell'Annex II - Condizioni Generali.
ARTICOLO 6 - RILEVAZIONE UE
6.1. Il partecipante dovrà completare ed inviare la rilevazione on-line dopo la mobilità
internazionale entro 30 giorni di calendario dal ricevimento dell'invito a completarla. I
partecipanti che non riescano a portare a termine e ad inviare la rilevazione UE on-line possono essere chiamati, da parte del proprio Promotore, alla restituzione parziale o totale del finanziamento ricevuto.
6.2 Il Partecipante può essere invitato a compilare una rilevazione on-line complementare finalizzata a completare l'indagine conoscitiva dell'esperienza di mobilità da parte della UE.
ARTICOLO 7 - DIRITTO APPLICABILE E TRIBUNALE COMPETENTE
7.1 La convenzione è disciplinata dal diritto Italiano.
7.2 Il tribunale competente, stabilito in accordo con il diritto nazionale applicabile, avrà
competenza esclusiva su qualsiasi controversia tra il Promotore ed il Partecipante relativamente all'interpretazione, applicazione o validità di questa convenzione, nel caso che detta controversia non possa essere composta in maniera amichevole tra le parti.
FIRME
Il partecipante (se maggiorenne) Il promotore [Nome/Cognome] [Nome / Cognome/ Funzione]
[Firma] [Firma]
Luogo , [data] Luogo , [data]
Per il partecipante (se minorenne)
[Nome/Cognome di chi esercita la responsabilità genitoriale]
[Firma]
Luogo , [data]

Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships Allegato II
CONDIZIONI GENERALI
Articolo 1: Responsabilità
Ogni parte della presente convenzione esonera l'altra da qualsiasi responsabilità civile per danni subiti dalla stessa o dal personale di questa come risultato dell'attuazione di questa convenzione,
ammesso che i danni menzionati non siano il risultato di un grave e deliberato comportamento doloso effettuato dall'altra parte o dal personale di questa.
L'Agenzia Nazionale Erasmus Plus ISFOL (ora INAPP), la Commissione Europea e il loro personale non saranno ritenuti responsabili nell'eventualità di una richiesta di risarcimento in base alla convenzione concernente danni causati nel corso del periodo di mobilità. Di conseguenza, l'Agenzia Nazionale Erasmus Plus ISFOL (ora INAPP), e la Commissione Europea non effettueranno alcuna richiesta di indennizzo in connessione ad una tale eventualità.
Articolo 2: Conclusione della convenzione In caso d'inadempimento da parte del Participante in connessione agli obblighi derivanti dalla convenzione, e indipendentemente dalle conseguenze stabilite in base alle norme di diritto applicabili, il Promotore è giuridicamente legittimato a porre fine alla convenzione o ad annullarla senza che siano necessarie altre formalità nel caso in cui non sia intrapresa alcuna azione da parte del Partecipante entro un mese dal ricevimento della notifica con lettera raccomandata A/R.
Se il Partecipante pone fine alla convenzione prima che questa giunga al termine prefissato o se non riesce ad adempiere i termini della convenzione stessa, il Partecipante stesso sarà tenuto a restituire l'importo del sostegno finanziario già versatogli, eccettuato il caso in cui sia stato concordato altrimenti con il Promotore.
In caso di conclusione della convenzione da parte del Partecipante per cause di forza maggiore, ad esempio per una situazione eccezionale non prevedibile o per un evento non dipendente dalla volontà del Partecipante e non attribuibile a suo errore o negligenza, il Partecipante avrà diritto a ricevere l'importo del sostegno finanziario corrispondente alla durata effettiva del periodo di mobilità come definito nell'articolo 2.4. Ogni eventuale importo rimanente dovrà essere restuito, se non diversamente concordato con il Promotore.
Articolo 3: Protezione dei dati personali Tutti i dati personali contenuti nella convenzione saranno gestiti secondo il Regolamento (EC) No 45/2001 del Parlamento Europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, da parte delle Istituzioni e degli Organismi comunitari, e relativo alla libera circolazione di tali dati. Tali dati sono trattati unicamente in relazione all'attuazione e al seguito delle richieste della convenzione da parte del Promotore, dell'Agenzia Nazionale e della Commissione Europea, lasciando impregiudicata la possibilità di trasmettere i dati stessi agli enti responsabili per le ispezioni e gli audit in conformità con le norme europee (Corte dei Conti europea e Ufficio Europeo Antifrode [OLAF]).
Il Partecipante può, in seguito a richiesta scritta, ottenere l'accesso ai suoi dati personali e fare correggere ogni informazione inaccurata o incompleta. Lui/lei deve inviare tutti i quesiti in merito all'elaborazione dei propri dati personali al Promotore o all'Agenzia Nazionale. Il Partecipante può
presentare reclamo contro l'elaborazione dei propri dati personali all'autorità nazionale per la

Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships Protezione dei Dati Personali nel caso dell'utilizzo di questi da parte del Promotore, dell'Agenzia Nazionale, o alla corrispondente autorità europea nel caso dell'utilizzo di questi da parte della Commissione Europea.
Articolo 4: Verifiche e Audit Le parti della convenzione si impegnano a fornire qualsiasi informazione di dettaglio richiesta dalla Commissione Europea , dall'Agenzia Nazionale Erasmus Plus ISFOL (ora INAPP) o da qualsiasi altro ente esterno autorizzato dalla Commissione Europea o dall'Agenzia Nazionale Erasmus Plus ISFOL
(ora INAPP) per verificare il periodo di mobilità e che le disposizioni della convenzione siano state correttamente applicate.



Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships ALLEGATO Iva_vers.italiana ERASMUS + LEARNING AGREEMENT FOR VET MOBILITY

I. DETTAGLI SUL PARTECIPANTE
Nome del participante:
Settore della Formazione Professionale:
Promotore (nome, indirizzo):
Referente (nome, funzione, e-mail, tel):
II. DETTAGLI DEL PROGRAMMA DI FORMAZIONE ALLESTERO PROPOSTO
Organizzazione ospitante (nome indirizzo):
Referente (nome, funzione, e-mail, telefono):

Date programmate di inizio e fine del periodo di tirocinio:

Conoscenza, abilità e competenze da acquisire:
Programma dettagliato del periodo di formazione:

Compiti del tirocinante:

Monitoraggio e tutoraggio del partecipante:
Valutazione e convalida del tirocinio formativo:





Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships III. IMPEGNO DELLE PARTI COINVOLTE
Con la firma in calce al presente documento, il Partecipante, il Promotore e lOrganizzazione Ospitante (e lorganizzazione intermediaria ove presente)* confermano che rispetteranno i principi della dichiarazione di qualità per i tirocini del programma Leonardo da Vinci sotto allegata.
*per cortesia aggiungere un ulteriore riquadro per la firma dellorganizzazione intermediaria ove presente
PER IL PARTECIPANTE
Firma del Partecipante (se maggiorenne)
................................................................... Data:

..
Firma del genitore (se minorenne)
................................................................... Data:

..

IL PROMOTORE
Si conferma che la convenzione proposta relativa al programma di tirocinio è stata approvata.
Al termine dellesperienza di tirocinio il Promotore rilascerà al Partecipante un certificato che attesta la partecipazione al programma di mobilità nellambito del Progetto SWORD
Firma del coordinatore ............................................................................

Data: ...................................................................
LA SCUOLA FREQUENTATA
Si conferma che la convenzione proposta relativa al programma di tirocinio è stata approvata.
Firma del coordinatore .............................................................................

Data: ...................................................................



Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships 2015 1
ANNEX Iva_vers.inglese ERASMUS + LEARNING AGREEMENT FOR VET MOBILITY

I. DETAILS ON THE PARTICIPANT
Name of the participant:
Field of vocational education:
Sending institution (name, address):
Contact person (name, function, e-mail, tel):
II. DETAILS OF THE PROPOSED TRAINING PROGRAMME ABROAD
Receiving organisation (name address):
Contact Person (name, function, e-mail, tel):

Planned dates of start and end of the placement period:

Knowledge, skills and competence to be acquired:
Detailed programme of the training period:
Tasks of the trainee:
Monitoring and Mentoring of the participant:
Evaluation and Validation of the training placement:


I I I . C O M M I T M E N T O F T H E P A R T I E S I N V O L V E D
By signing this document, the participant, the sending institution and the receiving organisation, the Attended School and the company confirm that they will abide by the principles of the Quality Commitment for Leonardo da Vinci training placements attached below.




Erasmus+ Grant Agreement VET Traineeships 2015 1
THE PARTICIPANT
Participants signature (if over 18 years old): ...........................................................................
For the participant (if under 18 years old)
person in charge of the parental responsibility: ...........................................................................

Date: ...........................................................................

THE SENDING INSTITUTION
We confirm that this proposed training programme agreement is approved.
On completion of the training programme the institution will issue to the participant a certification stating the participation to the SWORD mobility programme.
Coordinators signature ............................................................................

Date: ...................................................................

THE RECEIVING ORGANISATION
We confirm that this proposed training programme is approved.
On completion of the training programme the organisation will issue a Certificate to the participant.
Coordinators signature ..........................................................................


Date: ................................................................

THE COMPANY WHERE THE TRAINEESHIP TAKES PLACE
We confirm that this proposed training programme is approved.
Coordinators signature ............................................................................

Date: ...................................................................
THE ATTENDED SCHOOL
We confirm that this proposed training programme is approved.
Coordinators signature ............................................................................

Date: ...................................................................

Spettabile Arbeit und Leben Hamburg e.V.
Besenbinderhof 60,
20097 Hamburg - Germany Trento,
S116/2017/
Subject: entrustment for a service for organizing the international traineeship mobility in the framework of the project "School and WOrk-Related Dual learning" (acronym SWORD) n. 2014-1-IT01-KA200-002432 (CUP Codex C65C14000280009) - CIG
Z221D3FFBD

The head of Unit "Servizio Istruzione e formazione del secondo grado, Università e ricerca"
(Unit for Education and Training of Second Level, University and Research) with decision of date _____________ N.____authorized the entrustment of the organizing of the international traineeship mobility in the framework of the project "School and WOrk-Related Dual learning"
(acronym SWORD) n. 2014-1-IT01-KA200-002432 (CUP Codex C65C14000280009) CIG
Z221D3FFBD
To this entrustment are to be applied contractual provisions and terms laid down in the attachment "CONTRACTUAL PROVISIONS".
This contract, entrusted in the form of exchange of letters, is concluded at the moment in which the Administration becomes aware of the acceptance of the contractual provision by the organizer of the mobility. The notice of acceptance, which must be attached to the contract, and the communication of the dedicated bank account must be undersigned by the legal representative and sent to the following certified electronic address:
serv.istruzioneuniversitaricerca@pec.provincia.tn.it.
The payment of the sum agreed will happen in the following manner:
- 60% of the total amount of the contract, from the entrance into force of the present contract, within 30 days after receiving the fiscally valid document;
- the balance of the total amount on conclusion of the traineeship period for all the beneficiaries and at the conclusion of the activity and after the delivery of the documents laid down at article N. 10 of the contractual provisions. The payment will happen within the deadline of 30 days from the receiving of appropriate tax documentation and after the examination of the documents by the head of the provincial Unit in charge for the regular execution of the provision of services laid down in the contract and in so far as this is compatible with the availability of cash funds of the Unit of the Province in charge of the subject of this contract.
The regular invoice or other accounting document with equivalent probative value (or other fiscally valid document), will have to be issued for:
Provincia Autonoma di Trento Servizio Istruzione e formazione del secondo grado, Università e ricerca Via Gilli, n. 3 - 38121 Trento Cod. fisc. 00337460224
The regular invoice or other accounting document with equivalent probative value (or other fiscally valid document) shall indicate:
- the reference to this contract (protocol number)
- CUP Codex C65C14000280009
- CIG Codex Z221D3FFBD
- Project Codex 2014-1-IT01-KA200-002432
Yours faithfully The Head od Unit - dott.ssa Laura Pedron -
Attachements:
- Contractual provisions;
- Notice of acceptance of the entrustment - Communication of the dedicated bank account
CONTRACTUAL PROVISIONS
NO. 1 SUBJECT
This contract focuses on the activity of organising a traineeship experience abroad for a group of participants with the purpose of strengthening their knowledge, competences and qualifications in order to facilitate their personal development and the employability and participation in the labour market of the participants in the project "SWORD - School and WOrk-Related Dual learning", hereafter called Project. The Project was approved by the National Erasmus+ Agency - ISFOL (now INAPP), with validity within the community action Programme titled ERASMUS+ (KA2 - Strategic Partnerships VET - Cooperation and Innovation for Good Practices), and was communicated to the Autonomous Province of Trento (IT) with note Prot. 0009253-LLP-LDV/BAS/ as dated 24/09/2014. The work project is defined in the Grant Agreement which provides furthermore for a mobility action within the ERASMUS+ KA2 VET Programme no. 2014-1-IT01-KA200-002432, stipulated between the National Erasmus+ Agency - ISFOL (now INAPP) and the Autonomous Province of Trento,
Knowledge Department, hereafter called Agreement.
NO. 2 ACTIVITIES AND CONTENTS
The activities subject to this contract involve the organisation of training programmes abroad lasting 28 calendar days and consisting of the following actions:
- Research and selection of the local businesses, the secretarial support, tutoring and mentoring, and in particular:
- Research and selection of the local businesses in the various territorial contexts,
starting from the characteristics of the beneficiaries, in order to guarantee the conditions required to carry out the traineeship objectives;
- Support to the beneficiaries in the process of understanding and sharing the cultural references of the host country, organising the communication system among all the parties involved;
- Support to the organisational management of the traineeships through tutoring and mentoring activities, in collaboration with the tutor, with the production of monitoring and evaluation documents, which will be put into the Personal Portfolio of the Trainee and are useful to validate the competences acquired, on the basis of the criteria defined by mutual agreement;
- Participation in the traineeship monitoring activities;
- Issuing of Europass Mobility Certificate.
- board and lodging and local transport for the whole duration of the traineeship, equivalent to 28 days, in particular:
- Hosting the beneficiaries and managing logistic aspects of the organisation, such as transport to and from the airport, board and lodging, for the whole time spent abroad,
guaranteeing a suitable logistic solution;
- Linguistic and cultural/technical support for the whole time spent abroad, alternating training in the class room and in local businesses, aimed at:
- The acquisition of linguistic competences linked to the professional sector involved and at the development of communication competences and abilities, suitable to face the situations of everyday life;
- Giving information as regards the socio-economic context in which the beneficiaries are carrying out their traineeship and information about how to live and work in an intercultural environment;
- Allowing to the beneficiaries living their experience abroad, to identify the characteristics, in terms of setup and contents, of the training received with the goal of making the most of the traineeship.
NO. 3 FINANCIAL RESOURCES
The amount required for the completion of the activity indicated in this contract amounts to E
______________(VAT, in the legal percentage, is included), equal to E ______________- per person, for a maximum of no. ____ hosted trainees.
The sum available for each trainee is divided between the activities in which the Issuing Subject is bound, as indicated below:
- E 400,00: Managing costs (research and choice of the business, the secretarial support,
tutoring and mentoring);
- E 125,00: pedagogical, linguistic and cultural preparation costs;
- E 450,00: accommodation cost for the duration of the traineeship;
- E 250,00: subsistence costs for the duration of the traineeship;
- E 105,00: local transport The trainees will carry out their traineeship in the period between.......and......unless any small variations occur in dates due to particular organisational requirements of the host entity or of the beneficiary subjects.
NO. 4 REGULATIONS THAT CONTROL THE CONTRACT
THE REFERENCE LAWS FOR THIS CONTRACT ARE, MAINLY :
a. Provincial Law n. 2/2016 titled "Transposition of the EU Directive 2014/23/UE of the European Parliament and of the European Council, of the 26th February 2014, on the award of concession contracts and of the Directive 2014/24/UE of the European Parliament and of the European Council, of the 26th February 2014, on public procurement: Discipline of the evaluation and works, services and supplies concession and amendments to the Provincial Law on public procurement 1993 and to the Law on provincial contracts and provincial goods and to the Law on provincial contracts and provincial goods. Modification of the Provincial Law on Energy 2012";
b. Legislative Decree 18th April 2016, n. 50 "Implementation of the Directives 2014/23/UE,
2014/24/UE e 2014/25/UE on award of concession contracts, on public procurement and procurement procedures of the bodies in charge of distribution in the water, energy, public transport and post services sectors and as well for the revisement of current regulations in the subject of public procurement connected to works, services and supplies ";
c. Provincial Law 23/90 titled "Discipline of the contractual activity and of the administration of the property and goods of the Autonomous Province of Trento" and the Decree of the President of the Provincial Government 22nd May 1991, n. 10-40/Leg.
"Rules for the implementation of the Provincial Law 19th July 1990, n. 23"
The contract will be regulated by the provisions contained in this document or explicitly recalled, as well as by Provincial Law 23/90 titled "Discipline of the contractual activity and of the administration of the property and goods of the Autonomous Province of Trento" and subsequent amendments, as well as by Legislative Decree no. 163, 12 April 2006, "Code of
public contracts concerning work, services and supplies in execution of directives 2004/17/EC
and 2004/18/EC".
NO. 5 DOCUMENTS THAT FORM PART OF THE CONTRACT
This contract must comply with the provisions contained herein, as well as with those expressed in the following documents:
a) Project SWORD - School and WOrk-Related Dual learning, approved by the National Erasmus+ Agency - ISFOL (now INAPP), within the community action Programme titled ERASMUS+ (KA2 - Strategic Partnerships VET - Cooperation and Innovation for Good Practices), and communicated to the Autonomous Province of Trento (IT) with note Prot. 0009253-LLP-LDV/BAS/ as dated 24/09/2014.
b) Grant Agreement which provides furthermore for a mobility action within the ERASMUS+
KA2 VET Programme no. 2014-1-IT01-KA200-002432, stipulated between the National Erasmus+ Agency - ISFOL(now INAPP) and the Autonomous Province of Trento,
Knowledge Department concerning the project SWORD - School and WOrk-Related Dual learning, and subsequent amendments;
NO. 6 COMPLIANCE WITH SPECIFIC PROVISIONS, LAWS, DECREES AND REGULATIONS
This contract is regulated by the provisions of the Agreement, by the applicable community prescriptions and, additionally, by applicable law in the area in which the National Agency is situated. The courts of this location are competent for any disputes concerning the agreement.
NO. 7 DURATION OF THE CONTRACT
The service will be entrusted starting from the stipulation of the contract, and the service will end on ___________, when the traineeship experiences are concluded.
NO. 8 PROPERTY AND USE OF THE RESULTS
The ownership, including industrial and intellectual property rights, of the results of the project,
of the reports and of the other pertinent documents are devolved to the Autonomous Province of Trento, as the promoting subject of the project.
NO. 9 CONFIDENTIALITY AND PROCESSING OF DATA
The Issuing Subject formally agrees to give instructions to its personnel so that all the data and company information regarding property and goods, statistics, personal details and/or information of any other kind they should come in contact with as a result of the their services to the Administration, will be considered confidential and treated as such.
NO. 10 PAYMENTS
The grant will be issued in two parts, in the following manner:
- 60% (amounting to XXX,00 EUR) of the total amount of the contract, from the entrance into force of the present contract, within 30 days after receiving the document referred to in point a.;
- the balance (amounting to 40%; corresponding to XXX,00 EUR) of the total amount on conclusion of the traineeship period for all the beneficiaries and within 30 days after receiving the document r

... ATTENZIONE, per il testo completo scaricare la versione PDF...

Torna all'inizio