Comitato provinciale di valutazione del sistema educativo

Approvazione impegno di spesa parziale per l'anno 2016

Det. n. 3 del 21/01/2016

Comitato provinciale di valutazione del sistema educativo. Approvazione impegno di spesa parziale per l''anno 2016.

Mostra testo del provvedimento

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO
Pag. di 3 RIFERIMENTO: 2016-S116-00005

SERVIZIO ISTRUZIONE E FORMAZIONE DEL SECONDO GRADO, UNIV. E RICERCA

Prot. n.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 3 DI DATA 21 Gennaio 2016

O G G E T T O:

Comitato provinciale di valutazione del sistema educativo. Approvazione impegno di spesa parziale per l'anno 2016.

LA DIRIGENTE

visto il decreto del Presidente della Provincia 10 luglio 2007, n. 18-98/Leg di emanazione del "regolamento per il funzionamento e la composizione del Comitato provinciale di valutazione del sistema educativo nonché per l'individuazione delle forme di raccordo con il sistema nazionale di valutazione (articolo 43 della legge provinciale 7 agosto 2006, n. 5)";

vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 1410 del 11 agosto 2014, integrata dalla deliberazione n. 1650 del 29 settembre 2014, con la quale sono stati nominati componenti del Comitato provinciale di valutazione del sistema educativo, sono stati determinati i compensi e le indennità agli stessi spettanti e sono stati impegnati i fondi sul capitolo 905400-004 del bilancio provinciale per l'esercizio 2014 per il funzionamento del Comitato nel periodo compreso dal 1 settembre al 31 dicembre 2014;

vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 484 del 30 marzo 2015 avente ad oggetto "Indirizzi generali e priorità per lo svolgimento dell'attività di competenza del Comitato provinciale di valutazione del sistema educativo nonché direttive di massima per il supporto organizzativo e modalità operative per l'attuazione delle iniziative di ricerca";

considerato che il Comitato di valutazione ha durata quinquennale e che, al fine di garantire continuità alla sua operatività anche per il 2016 sia in relazione alle attività svolte dai singoli membri sia alle attività svolte in maniera collegiale, è necessario provvedere alla copertura finanziaria delle spese derivanti da compensi, rimborsi spese e gettoni di presenza in base a quanto previsto dal punto 12 della sopra citata deliberazione n. 1410/2014;

vista la nota prot. n. 636091 di data 10 dicembre 2015 con la quale la Dirigente del Dipartimento della conoscenza ha chiesto l'assegnazione anticipata di Euro 20.000,00 sul capitolo 905400-004 per dare necessaria copertura alle spese del Comitato di valutazione fin dai primi giorni del mese di gennaio 2016;

vista la prenotazione fondi sull'anno 2016 n. 2009224 creata dalla Direzione Generale a favore del Dipartimento della conoscenza sul capitolo 905400-004 con determinazione n. 14 del 10 dicembre 2015, come altresì comunicato con nota prot. n. 642267 del 15 dicembre 2015 ;

ritenuto, pertanto, di provvedere con il presente provvedimento all'impegno dei fondi a valere sulla sopraccitata prenotazione fondi 2016;

visti gli atti citati in premessa;

visto l'articolo 55 della legge provinciale 14 settembre 1979, n. 7 e l'art. 26 del Regolamento di contabilità della Provincia;

visto l'articolo 56 del Decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 "Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42;

DETERMINA

1. di impegnare, come espresso in premessa, l'importo di Euro 20.000,00 sul capitolo 905400-004 dell'esercizio finanziario 2016, relativo alla prenotazione fondi n. 2009224 predisposta dalla determinazione della Direzione generale n. 14 dd. 10 dicembre 2015, a parziale copertura delle spese di funzionamento del Comitato provinciale di valutazione del sistema educativo (compensi, rimborsi spese e gettoni di presenza) per l'anno 2016;
2. di dare atto che con successivo provvedimento, a seguito della ripartizione da parte del Dipartimento della conoscenza del budget assegnato per spese discrezionali al capitolo 905400-004, saranno impegnate le restanti risorse necessarie per coprire le spese di funzionamento del Comitato di valutazione per tutto il 2016;
3. di confermare quanto già disposto con la deliberazione della Giunta provinciale n. 1410 di data 11 agosto 2014 e s.m.i..

SAG

LA DIRIGENTE
Laura Pedron

Torna all'inizio