Assistente educatore

Inquadramento professionale

In base al vigente C.C.P.L   (Contratto Collettivo Provinciale del Lavoro), l'Assistente educatore è inquadrato nel comparto scuola come "Personale A.T.A." (Personale Ausiliario, Tecnico e Amministrativo) e assistente educatore, categoria C  

Requisiti culturali per l’accesso alla figura di "Assistente amministrativo educatore"

  • Diploma di istruzione secondaria di secondo in ambiti da specificare all’atto di indizione del bando di concorso con riferimento alla figura professionale. In caso di mancato possesso del diploma richiesto è ritenuto valido un diploma di livello/i superiore/i coerente/i con la natura professionale della figura

Svolge le seguenti mansioni

  • Svolge, in collaborazione con il personale docente, la propria attività educativa ed assistenziale nei confronti degli alunni con bisogni educativi speciali, in tutte le necessità, ai fini di una loro piena inclusione e di un pieno sviluppo delle loro potenzialità di crescita personale, anche attraverso attività in piccoli gruppi.
  • Concorre, collaborando con il personale docente, nella programmazione e nella organizzazione delle attività da svolgere, nonché nella elaborazione e predisposizione di metodologie didattiche inclusive. Collabora alla stesura del Progetto Educativo Individualizzato (PEI) e predispone direttamente il materiale destinato alle attività previste dal Progetto stesso.
  • Collabora con gli organismi preposti ad interventi scolastico-formativi e socio-sanitari, con le famiglie e con gli operatori delle istituzioni interessate.
  • Collabora in attività integrative organizzate dall’istituzione scolastica (attività sportive e laboratori inclusi).
  • Attua vigilanza sugli alunni della scuola durante la mensa nonché in occasione di uscite e viaggi d’istruzione, della loro accoglienza in ingresso e dell’attesa da e per i servizi di trasporto pubblico e scolastico. In periodi di assenza temporanea degli alunni seguiti, presta assistenza ad altri alunni della scuola.
  • Svolge, previo consenso, attività di formazione e aggiornamento ed attività tutoria nei confronti di altro personale, con particolare riguardo al personale neo assunto.
  • Se convocato, partecipa alle riunioni degli organi collegiali dell’istituzione scolastica senza diritto di voto.

Riferimenti contrattuali

Raccolta delle disposizioni contrattuali applicabili al personale Ausiliario, Tecnico e Amministrativo (A.T.A.)    e assistente educatore

Torna all'inizio