Riduzione della produzione dei rifiuti in plastica nell’ottica di uno sviluppo etico e sostenibile

Concorso per le istituzioni scolastiche e formative provinciali e paritarie a. s. 2019/2020

NOT IN MY PLANET è una campagna promossa dalla Provincia autonoma di Trento attraverso l’Agenzia per la Depurazione, Servizio Gestione degli Impianti. Nasce a partire da una considerazione: il Trentino è una regione virtuosa nell’ambito della raccolta differenziata, con numeri che ci collocano ai vertici nazionali, ma la produzione complessiva di rifiuti pro capite è comunque elevata, e non ha conosciuto cali negli ultimi anni. In sintesi: siamo bravi a differenziare i rifiuti, ma ne produciamo comunque troppi. La campagna NOT IN MY PLANET, per sensibilizzare la popolazione e incentivare l’adozione di comportamenti virtuosi riducendo la produzione di rifiuti comprende anche un concorso per le scuole realizzato in collaborazione con il Dipartimento Istruzione e Cultura, Ufficio Politiche di inclusione e cittadinanza. L’obiettivo del concorso è dare voce agli adulti di domani e agli educatori che accompagnano la loro crescita sul tema della riduzione della produzione dei rifiuti, in particolare le plastiche. Ci si interroga sulle condizioni dell’ambiente in cui vivranno le prossime generazioni, cercando di capire quali sono gli effetti del nostro comportamento quotidiano e quali siano i comportamenti più corretti per migliorare il mondo in cui viviamo. La plastica, nelle sue varie forme, occupa una parte importante nella produzione domestica di rifiuti, e le possibilità di riciclo sono ancora limitate per questo genere di materiale

Torna all'inizio