Dirigenti scolastici: affidati gli incarichi per l’anno scolastico 2018/2019

Approvata stamani la delibera a firma del governatore Ugo Rossi
Approvati oggi dalla Giunta provinciale gli incarichi dirigenziali della scuola trentina per l’anno scolastico 2018-2019. Sono 71 i dirigenti scolastici di cui 55 conferme, 8 nuovi affidamenti di incarico per rotazioni di sede, 3 nuovi dirigenti in ingresso per mobilità, 5 per sostituzione temporanea su sede vacante. 5 i dirigenti scolastici che svolgeranno attività di studio, consulenza e ricerca presso il Dipartimento della Conoscenza. 5 i pensionamenti. Infine, in attesa della conclusione del concorso per dirigenti scolastici attualmente in svolgimento, è stato assegnato un nuovo incarico a tempo determinato per il biennio 2018-2020 alla dirigente dell’istituzione scolastica ladina Mirella Florian.

Una delibera all’insegna prevalentemente della continuità con una prevalenza di incarichi riconfermati, quella approvata oggi dalla Giunta provinciale, per ciò che concerne l’affidamento degli incarichi dirigenziali per l’anno scolastico 2018-2019.

“Con questo provvedimento – ha sottolineato il governatore Rossi – abbiamo voluto valorizzare le competenze dei dirigenti, armonizzandole con le esigenze del territorio e dell’offerta scolastica. Desidero esprimere un grazie sincero a tutti i dirigenti che con il loro impegno hanno permesso alla scuola trentina di affermarsi ai primi posti delle classifiche che valutano la qualità della scuola nel nostro Paese. Un ringraziamento particolare per la competenza e la collaborazione offerte all’istituzione provinciale, lo rivolgo ai presidi, che dopo una carriera dedicata ai nostri giovani, sono prossimi al pensionamento”. 

A fronte dei pensionamenti, delle necessità di rotazione e delle esigenze derivanti dalle caratteristiche dell’offerta didattica sono 55 le conferme d’incarico, 8 i nuovi affidamenti per rotazione di sede, 3 i nuovi dirigenti in ingesso per mobilità e 5 gli incaricati per sostituzione temporanea  su sede vacante. 

Sono inoltre 5 i dirigenti assegnati al Dipartimento della Conoscenza, che oltre a coprire il fabbisogno della funzione ispettiva, si occuperanno di attività di studio, consulenza e ricerca con mansioni specifiche: Matilde Carollo - educazione adulti, formazione continua e valutazione del sistema scolastico; Paolo Dalvit – coordinamento del tavolo di coordinamento tra la dirigenza scolastica e quella provinciale, alternanza scuola-lavoro, internazionalizzazione del sistema della conoscenza, innovazione didattica; Sigmund Paola - esami di stato; Laura De Donno – inclusione; Andrea Schelfi – potenziamento del sostegno ai bisogni educativi, anche con riferimento alle scuole di seconda opportunità. 

Infine, con apposito provvedimento, è stato inoltre affidato un nuovo incarico temporaneo biennale alla dirigente della scuola ladina Mirella Florian.

All.to: Elenchi degli incarichi dirigenziali per l’anno scolastico 2018/2019.

Torna all'inizio