Scuola: riaprono le graduatorie di istituto del personale docente della scuola a carattere statale

La Giunta ha approvato il Bando per la presentazione delle domande
Le graduatorie di istituto attualmente in vigore, prorogate a causa della pandemia in corso, scadranno il 31 agosto prossimo. Per questo motivo la Giunta provinciale ha approvato oggi, su proposta dell’assessore all’istruzione Mirko Bisesti, le modalità per l’inserimento nelle graduatorie di istituto per il triennio 2021-2024. Tutti gli aspiranti docenti, compresi quelli già inseriti nel triennio 2017-2020, dovranno presentare la domanda dichiarando i titoli per i quali richiedono la valutazione. Le domande potranno essere presentate esclusivamente attraverso la procedura informatica, per 30 giorni a partire dalla data di pubblicazione del Bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino Alto Adige/Südtirol.

La Giunta provinciale ha approvato oggi il Bando relativo alle modalità per la presentazione delle domande per la  formazione delle graduatorie d’istituto del personale docente per il triennio scolastico 2021-2024. La domanda potrà essere presentata sia dagli aspiranti abilitati per l’inserimento nella II fascia, sia da aspiranti in possesso del solo titolo di studio previsto dalla normativa statale, per l’inserimento nella III fascia.

Il provvedimento prevede contestualmente anche l’approvazione della “Tabella di valutazione dei titoli”, l’elenco delle “Classi di concorso esprimibili” e l’elenco delle “Sedi esprimibili” in sede di presentazione della domanda.

Torna all'inizio