Vivoscuola: l’assessore Bisesti lancia il nuovo spazio di proposte educative per bambini 0-6

Un progetto per ridurre le distanze durante la chiusura delle Scuole dell’Infanzia e dei Nidi
“A casa e...INSIEME” è il nome del nuovo spazio virtuale aperto in questi giorni dal team del Servizio attività educative per l'infanzia che raccoglie una selezione di contenuti dedicati ai bambini in fascia d’età 0 - 6 anni. Il progetto è nato con lo scopo di utilizzare i mezzi tecnologici per accorciare le distanze durante questo periodo di chiusura delle scuole e dei nidi, mantenendo così un contatto con i bambini e le loro famiglie.

In un momento così delicato, in cui anche bambini e famiglie si sono ritrovati a vivere una situazione inaspettata che ha modificato la loro vita, le loro routine familiari e scolastiche, arrivano delle proposte che possono arricchire lo “stare in casa”, richiamando, per quanto possibile, alcune proposte educative e attività didattiche.
L’assessore Bisesti ha fatto sapere: “Abbiamo voluto dare una risposta concreta offrendo al mondo 0-6 una serie di contenuti ad accesso libero dalla homepage del sito www.vivoscuola.it , il portale dedicato al mondo della scuola della Provincia autonoma di Trento. Alla voce “Didattica online”, tra le varie proposte didattiche a distanza per i vari ordini e gradi, figura il box “A casa e...INSIEME”, un contenitore con attività pensate per la fascia 0-6 anni."
Al suo interno, le famiglie possono orientarsi tra cinque aree diverse che spaziano dalle attività narrative a quelle manipolative e motorie. Si trovano idee per fare attività insieme, grandi e piccoli, come ad esempio ricette, canzoni, esperimenti e giochi di movimento. Sono disponibili dei video con racconti di storie, letture di albi illustrati e file audio con filastrocche e giochi sonori.
Non manca poi la sezione “Hello! - Alles gut!” dedicata alle proposte in L2, nelle lingue tedesco e inglese, che richiama l'esperienza di accostamento alle lingue straniere che la Provincia sta promuovendo, capillarmente, su tutto il territorio.
Il materiale online verrà arricchito periodicamente con nuovi contributi, nell'attesa che i bambini e le loro famiglie possano riallacciare i rapporti con le loro insegnanti, con le educatrici e le Tagesmutter dei contesti educativi che abitualmente frequentano.

Torna all'inizio