Accreditamento dei soggetti formatori e riconoscimento dei corsi di formazione rivolti al personale della scuola

Modalità di accreditamento e modulistica per i soggetti che erogano formazione al personale della scuola e procedura di riconoscimento dei corsi formativi sostenuti da soggetti non accreditati e non qualificati

IPRASE si occupa delle procedure di accreditamento dei soggetti che offrono formazione per il personale docente della scuola e del riconoscimento di corsi di formazione destinati al personale stesso organizzati da soggetti non accreditati e non qualificati (deliberazione n. 2241 del 28/12/2017).

A chi si rivolge

  • soggetti pubblici e privati che intendono essere accreditati alla formazione del personale della scuola
  • soggetti pubblici e privati non accreditati e non qualificati per il riconoscimento di iniziative formative rivolte al personale della scuola

Requisiti

SOGGETTI ACCREDITATI

Si è inteso disciplinare con apposita procedura l’accreditamento dei soggetti che intendono erogare formazione al personale della scuola.
Solo ad avvenuto accreditamento è prevista una pubblicizzazione delle singole iniziative formative proposte dagli stessi sul sito web dell’IPRASE.

L'accreditamento sarà effettuato sulla base della valutazione dei requisiti dichiarati dal soggetto in sede di richiesta di accreditamento, ed in particolare:

  • la mission, con particolare riferimento alla formazione del personale della scuola, secondo le finalità contenute nello statuto; in ogni caso tra i fini istituzionali dell’ente devono essere contemplate anche la formazione e la ricerca nel settore o ambito formativo per il quale si chiede l’accreditament
  • lo svolgimento di almeno due attività per lo sviluppo professionale del personale della scuola nell’ultimo triennio con specifico riferimento agli ambiti formativi di accreditamento, come individuati dall’articolo 5
  • l’attività di ricerca condotta e le iniziative di innovazione metodologica condotte nel settore specifico
  • il livello di professionalità raggiunto, anche con riferimento a specifiche certificazioni e accreditamenti già avuti e alla differenza funzionale di compiti e di competenze e a collaborazioni documentate e continue con le istituzioni scolastiche
  • la padronanza di approcci innovativi, anche in relazione al monitoraggio e alla valutazione di impatto delle azioni di formazione
  • il ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione
  • la documentata conoscenza della natura e delle caratteristiche dei processi di sviluppo professionale del personale della scuola

I soggetti che richiedono l’accreditamento devono inoltre allegare lo statuto e l’atto costitutivo dai quali risultino tra le finalità del soggetto la formazione e la ricerca nel settore o ambito formativo per il quale si richiede l’accreditamento.

SOGGETTI QUALIFICATI

Per alcuni soggetti, in conformità alla normativa nazionale non è richiesta alcuna procedura di accreditamento. Per tali soggetti è prevista una pubblicizzazione delle singole iniziative formative proposte dagli stessi sul sito istituzionale dell’IPRASE.

Le Università, i Consorzi universitari e interuniversitari, le Istituzioni dell’Alta formazione artistica, musicale e coreutica, gli enti pubblici di ricerca, le istituzioni museali, e gli enti culturali rappresentanti i Paesi le cui lingue sono incluse nei curricoli scolastici italiani sono soggetti di per sé qualificati per la formazione del personale scolastico e non necessitano di iscrizione negli elenchi dei soggetti accreditati.

Le istituzioni scolastiche del sistema provinciale di istruzione singole o in rete sono soggetti di per sé qualificati a offrire formazione al personale scolastico e non necessitano di iscrizione negli elenchi dei soggetti accreditati.

I servizi dell’Amministrazioni provinciale che pianifica iniziative e destina risorse alla formazione del personale scolastico nella realizzazione dei propri fini istituzionali sono soggetti di per sé qualificati a offrire formazione al personale scolastico e non necessitano di iscrizione negli elenchi dei soggetti accreditati.

Le associazioni disciplinari, collegate a comunità scientifiche, e le associazioni professionali del personale scolastico riconosciute che collaborano con le istituzioni scolastiche, singolarmente o in rete, per offrire formazione al personale sono soggetti di per sé qualificati a offrire formazione al personale scolastico e non necessitano di iscrizione negli elenchi dei soggetti accreditati.

RICONOSCIMENTO INIZIATIVE FORMATIVE DA PARTE DI SOGGETTI NON ACCREDITATI E NON QUALIFICATI

I soggetti che non risultano accreditati o qualificati possono presentare richiesta di riconoscimento di singoli corsi di formazione destinati al personale del sistema educativo d’istruzione e formazione provinciale, come da Allegato C della determinazione di Iprase n. 11 dd. 3 gennaio 2018 .

Quando

Le richieste potranno pervenire nell’arco dell’intero anno solare con i seguenti dettagli:

  • soggetti che richiedono l’accreditamento: Iprase formulerà apposito provvedimento di accoglimento o di diniego entro 90 giorni dalla data della richiesta
  • soggetti qualificati: non è prevista alcuna procedura
  • riconoscimento corsi di formazione: gli enti non accreditati e non qualificati dovranno formulare richiesta di riconoscimento almeno 15 gg. prima della data di effettuazione del corso

Come

Le domande di accreditamento dei soggetti formatori devono essere presentate attraverso posta elettronica certificata utilizzando il modulo "Domanda di accreditamento" (allegato B) .

Le domande per il riconoscimento delle singole iniziative formative da parte di soggetti non accreditati e non qualificati devono essere presentate attraverso posta elettronica certificata utilizzando il modulo " Domanda riconoscimento corsi formativi" (allegato C).

Torna all'inizio