Call for Educa 2020

Aperta la call for proposal

La rappresentazione dell’educazione come bene comune ha portato, negli anni ad aprire a reti e soggetti diversificati al fine di dare visibilità e diffusione alle sperimentazioni pedagogiche e alle innovazioni che si producono dentro ai luoghi dell’educare e del vivere comune (la scuola, gli spazi vitali dentro le città e i paesi, l’abitare, le famiglie e le genitorialità, i giovani, la cura, il cibo, lo sport, etc). Di qui la chiamata a partecipare rivolta a tutte le organizzazioni e agli enti interessati per contribuire, alla realizzazione del festival portando riflessioni e pratiche maturate all’interno dei rispettivi contesti. Una chiamata cui negli anni hanno risposto più di 300 organizzazioni.

Torna all'inizio