Iscrizioni scolastiche online: ecco i primi dati

Più dell’85% delle famiglie sceglie l’iscrizione online
Si è chiuso venerdì 31 gennaio il termine ultimo per le famiglie per iscrivere i propri figli alle classi prime delle scuole secondarie di secondo grado e della formazione professionale. I primi dati ci dicono che poco più dell’85% sul totale delle famiglie ha scelto l’iscrizione online. Di questi 4127 hanno presentato la domanda di iscrizione alle scuole secondarie di secondo grado, mentre 1013 hanno scelto la formazione professionale. Si tratta di dati del tutto provvisori, poiché i dati definitivi saranno disponibili dopo il 20 febbraio, ovvero dopo il termine ultimo concesso alle scuole per convalidare le iscrizioni online alle quali si aggiungeranno le iscrizioni avvenute in modalità cartacea.

Stando alle prime proiezioni riferite alle iscrizioni online, in testa alle preferenze spiccano gli istituti tecnici per il settore tecnologico con un 24% di domande di iscrizione, seguono i licei scientifici con il 16,19% e gli istituti tecnici per il settore economico con il 13,91%. 

Per quanto riguarda la formazione professionale le scelte espresse tramite l’iscrizione online vedono in testa il settore industria e artigianato con il 48,37% delle domande, seguito dal settore dei servizi 44,92% e dal settore agricoltura e ambiente con il 6,71%. 

Le famiglie e gli studenti hanno effettuato le loro scelte a partire dal 7 gennaio 2020 attraverso la piattaforma disponibile all’indirizzo www.servizionline.provincia.tn.it, utilizzando le credenziali SPID (il Sistema Pubblico di Identità Digitale promosso a livello nazionale) o attraverso l’accesso al servizio mediante la Tessera Sanitaria/Carta Provinciale dei servizi. 

Dopo il 20 febbraio, concluse le operazioni di convalida effettuate dalle scuole, sarà possibile avere il dato definitivo riferito alle scuole e ai rispettivi indirizzi scelti dagli studenti.

All.to: dettaglio

Torna all'inizio