Piano Provinciale Scuola Digitale 2017

Documento d’indirizzo per il consolidamento e il rilancio di una strategia complessiva d’innovazione del sistema educativo d’istruzione e formazione del Trentino

Finalità

Partendo dai molti punti di forza del sistema trentino e non rinnegando la scuola tradizionale e i saperi della nostra cultura, il Piano accompagnerà le scuole che vogliano cogliere le opportunità offerte dalle ICT (Information and Communication Technologies) e dai linguaggi digitali per cambiare gli ambienti di apprendimento ed educare i ragazzi ad un uso consapevole del digitale.
Così come esplicitato nell’art.109 bis della legge provinciale n.5 del 7 agosto 2006, il fine del piano è quello di sviluppare e migliorare le competenze digitali degli studenti del sistema educativo provinciale, anche con particolare riguardo all'utilizzo critico e consapevole dei servizi di rete sociale e dei mezzi di comunicazione, e per rendere la tecnologia digitale uno strumento didattico di costruzione delle competenze in generale

Principi

  • la tutela delle pari opportunità
  • la garanzia dell’inclusione
  • la promozione di azioni innovative
  • la promozione dell’utilizzo del software libero
  • l’educazione alla cittadinanza digitale

Obiettivi

  • realizzazione di attività volte allo sviluppo delle competenze digitali degli studenti, anche attraverso la collaborazione con università, associazioni, organismi del terzo settore e imprese
  • potenziamento degli strumenti didattici e laboratoriali necessari a migliorare la formazione e i processi di innovazione delle istituzioni scolastiche e formative provinciali
  • adozione di strumenti organizzativi e tecnologici per favorire l'amministrazione, la trasparenza e la condivisione di dati, la dematerializzazione degli atti, nonché lo scambio di informazioni tra dirigenti, docenti e studenti e tra istituzioni scolastiche e formative provinciali
  • formazione dei docenti, per l'innovazione didattica e lo sviluppo della cultura digitale per l'insegnamento, l'apprendimento e la formazione delle competenze lavorative, cognitive e sociali degli studenti
  • formazione del personale amministrativo, tecnico e ausiliario, degli assistenti educatori delle istituzioni scolastiche e formative per l'innovazione digitale dell'amministrazione
  • promozione di esperienze in alternanza scuola - lavoro presso enti ospitanti ad alta digitalizzazione e di percorsi formativi che incentivino l'imprenditorialità digitale
  • individuazione e analisi degli elementi di criticità nell’utilizzo a fini didattici degli strumenti informatici 

Come saranno raggiunti

La realizzazione del Piano è organizzata strategicamente su  4 ambiti fondamentali

  • strumenti - ambienti
  • competenze - contenuti
  • formazione
  • misure di accompagnamento

Per ognuno di questi ambiti sono identificati obiettivi raggiungibili, collegati ad azioni specifiche, in grado di consentire un miglioramento complessivo di tutto il sistema scolastico, incardinandosi in una visione olistica dell’apprendimento. Non acquisti di tecnologia fine a se stessa, ma uno sviluppo ad ampio raggio che possa coprire i quattro macroambiti fondamentali.

Torna all'inizio