Progetto TLN MOBILITY

Formazione, tutoraggio, mentoring e percorsi di mobilità all'estero per giovani trentini 18-29enni (e anche fino a 35 anni) non occupati e non in formazione

Obiettivi e contenuti del progetto

Proporre un set coordinato di interventi destinato al rafforzamento delle competenze di base (soprattutto digitali), socio-relazionali e tecnico professionali a favore di giovani o di giovani adulti che non lavorano, non stanno svolgendo una esperienza di tirocinio o non sono in formazione (NEETs), favorendo un loro percorso positivo di inserimento nel mercato del lavoro o di rientro nei circuiti scolastico-formativi formali o non formali.

Gli interventi, realizzati in piccolo gruppo, sono accompagnati da una figura di mentore stabile.
Il progetto viene proposto per le annualità 2018, 2019 e 2020.

Le azioni previste sono le seguenti:

  1. sensibilizzazione dell’utenza potenziale
  2. reclutamento e valutazione dei potenziali
  3. formazione preparatoria (60 ore procapite da realizzare in due settimane) sviluppata con metodi non scolastico-accademici e ma con forte caratterizzazione personalizzata
  4. tirocinio all'estero (6 settimane di durata standard di 30 ore di tirocinio a settimana)
  5. formazione socio culturale all'estero (12 giornate dedicate allo sviluppo di un piano individualizzato di approccio al contesto sociale e culturale estero)
  6. follow-up al rientro dall'estero (3 giornate pro-capite)

 

Il progetto è destinato a fornire ai partecipanti principalmente:

  • capacità di sviluppare fiducia in sé stessi
  • autostima e risolutezza
  • aiuto a rendere chiari i propri obiettivi e le proprie ambizioni
  • capacità di adattamento e flessibilità
  • supporto alla nascita e sviluppo di competenze trasversali e tecnico professionali
  • capacità di scoprire l’opportunità di “ricomincia da capo” in uno “spazio libero”

Paesi esteri di tirocinio: Germania, Spagna e Svezia.

Chi può fare domanda

Giovani di età inferiore ai 29 anni o giovani adulti di età inferiore ai 35 anni che, per le ragioni più diverse, stanno incontrando grosse difficoltà a trovare un posto di lavoro.
Deve trattarsi di persone domiciliate in provincia di Trento e che non stanno frequentando percorsi di formazione o tirocinio.

Quando è possibile fare domanda 

In qualsiasi momento rivolgendosi a:

  • Ufficio risorse Unione Europea e sviluppo del lavoro del Dipartimento sviluppo economico, ricerca e lavoro della Provincia autonoma di Trento – Via Gilli, 3 – 38121 TRENTO – Palazzo dell’Istruzione – Primo Piano – stanza 1.26 – telefono 0461/497899 - e-mail: alex.rigotti@provincia.tn.it;
  • FOR.ES – Formazione e Sviluppo S.r.l. – Via Pranzelores, 41 – 38121 TRENTO – telefono Tel. 0461/420655 e-mail: info@foresweb.com

I vari gruppi verranno composti e le singole attività verranno avviate non appena raggiunta la numerosità minima di 8/10 unità.

Costi a carico del progetto

La partecipazione al progetto da parte dell’utenza è completamente gratuita.
Tutti i costi relativi alla frequenza, alla tutorship ed al mentoring, ai viaggi, alla permanenza (vitto e alloggio), all'assicurazione, agli spostamenti locali all'estero, ecc. saranno ad esclusivo carico della Provincia autonoma di Trento che si avvarrà del cofinanziamento del Fondo Sociale Europeo.
Rimangono a carico dei partecipanti le spese di carattere personale (telefono e attività eventuali nel tempo libero).

Indennità di partecipazione

Per il periodo di tirocinio all'estero realizzato con impegno e costanza sarà erogata una indennità di partecipazione pari a 600 € a partecipante.

Torna all'inizio