Testo ricercato

La ricerca di "PREMIO GRILLO (Trentino)" ha prodotto 56 risultati

CONCORSO “ PREMIO GIOVANNI GRILLO “

Link - Pubblicato il Lunedì, 02 Novembre 2020 - Modificato il Lunedì, 02 Novembre 2020

Sesta edizione – anno scolastico 2020/21

CONCORSO “ PREMIO GIOVANNI GRILLO

Concorso Nazionale Premio Giovanni Grillo

Link - Pubblicato il Giovedì, 26 Settembre 2019 - Modificato il Giovedì, 26 Settembre 2019

Il valore della Memoria per sentirsi cittadini europei, liberi ed uniti, in nome del progresso dei popoli e delle nazioni

Concorso Nazionale Premio Giovanni Grillo

Concorso Nazionale Premio Giovanni Grillo

Link - Pubblicato il Mercoledì, 07 Ottobre 2020 - Modificato il Mercoledì, 07 Ottobre 2020

Giorno della memoria in ricordo degli internati militari italiani

Concorso Nazionale Premio Giovanni Grillo

#IPOSTIDELLAVORO 2018

Evento - Pubblicato il Lunedì, 18 Giugno 2018 - Modificato il Martedì, 18 Settembre 2018

Contest per gli under 30 per raccontare le loro esperienze di stage

contest I posti del lavoro, che la Cgil del Trentino dedica ai giovani Ragazzi e ragazze fino a 29 anni potranno raccontare la loro esperienza attraverso brevi testi, immagini e video, disegni e ogni ... CGIL del Trentino ... CGIL-TRENTINO

Gli studenti del Liceo Galilei campioni mondiali di salvataggio con robot

Comunicato stampa - Pubblicato il Venerdì, 04 Agosto 2017 - Modificato il Sabato, 05 Agosto 2017

Un robottino che aiuta la Protezione Civile a trovare i dispersi in caso di calamità naturali: è questa l’invenzione che è valsa a quattro studenti del Liceo Galileo Galilei di Trento il premio per il “miglior software” al campionato mondiale giovanile di robotica RoboCup “Rescue Maze”, appena conclusosi a Nagoya in Giappone. Una trasferta impegnativa ma entusiasmante, resa possibile grazie alla sponsorizzazione di Polo Meccatronica, l’hub hi-tech di Trentino Sviluppo che intensifica così i sui rapporti con la filiera della formazione.

Un robottino che aiuta la Protezione Civile a trovare i dispersi in caso di calamità naturali: è questa l’invenzione che è valsa a quattro studenti del Liceo Galileo Galilei di Trento il premio per ... Trentino Sviluppo SpA ... Il team di Trento si è aggiudicato il premio “miglior software” alla RoboCop Junior “Rescue Maze” appena conclusa in Giappone ... del Liceo Galileo Galilei di Trento, Francesco Ballerin, Alessandro Fodori, Loris Gjini e Daniele Gottardini che, supportati da Trentino Sviluppo, sono volati nella terra del Sol Levante per presentare ... Trentino Sviluppo SpA

Con la Proto Challenge di HIT 25 talenti dell’ingegneria al lavoro per 4 aziende

Comunicato stampa - Pubblicato il Lunedì, 25 Novembre 2019 - Modificato il Martedì, 26 Novembre 2019

Dopo due mesi di lavoro, l’evento finale sulle nuove frontiere della manifattura additiva per premiare le migliori idee dei giovani ingegneri trentini

Mercoledì 4 dicembre alle ore 16.30, si terrà a Povo, presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale, aula B107, l’evento finale della Proto Challenge di HIT – Hub Innovazione Trentino. La Proto ... HIT - Hub Innovazione Trentino ... consapevoli del circolo virtuoso che tale confronto potrebbe generare, è la missione di HIT – Hub Innovazione Trentino, fondazione che supporta l’inserimento di tecnologie ideate nell’ambito della ricerca ... HIT - Hub Innovazione Trentino

Ospitazione degli studenti tedeschi in Trentino triennio 2017/2019

Deliberazione - Pubblicato il Martedì, 27 Giugno 2017 - Modificato il Lunedì, 03 Luglio 2017

Accordo tra la Provincia Autonoma di Trento e Repubblica Federale di Germania per lo sviluppo di progetti a favore degli studenti

Del. n. 987 del 23/06/2017

, finalizzato allo scambio di studenti; l'ultimo rinnovo di questo accordo attualmente scaduto risale al 2005. In base all'intesa, la Germania organizza un soggiorno premio, in territorio tedesco, con alloggio ... Ospitazione degli studenti tedeschi in Trentino triennio 2017/2019

Un premio al merito e all'impegno

Comunicato stampa - Pubblicato il Sabato, 22 Aprile 2017 - Modificato il Venerdì, 26 Maggio 2017

Un premio al merito e all'impegno quello consegnato ieri sera dalla Cassa Rurale Val di Sole a 92 ragazzi, diplomati o laureati a pieni voti, che hanno ricevuto borse di studio per una totale complessivo di oltre 32 mila euro.
Presente alla cerimonia di premiazione di questi brillanti studenti, che si è tenuta nell'affollatissimo teatro comunale di Dimaro Folgarida, anche il presidente della Provincia Ugo Rossi, che si è congratulato con i ragazzi, spronandoli a continuare nel loro impegno, sia a livello personale che verso la comunità a cui appartengono. “Siete riusciti ad essere protagonisti della vostra vita – ha detto Rossi – conseguendo questo importante risultato scolastico, adesso potrete essere protagonisti anche nella vostra comunità. In Trentino abbiamo numeri migliori rispetto al resto d’Italia per quanto riguarda l’occupazione – ha detto Rossi – e sono sicuro che troverete la vostra strada. Con la Trentini nel Mondo – ha aggiunto – stiamo lavorando per creare una rete dei giovani talenti che partendo dal Trentino si sono affermati nel mondo. Un progetto che potrebbe esservi utile nel caso decidiate di fare un’esperienza all'estero, con l’auspicio però che poi possiate tornare nella vostra comunità per riversare tutto quello che avete imparato e contribuire a costruirne il futuro. Un ringraziamento per questa meritoria iniziativa – ha concluso Rossi – va alla nuova Cassa Rurale Val di Sole, che dimostra di credere nei giovani e che sarà uno degli istituti di credito in grado di guidare la ripresa del Trentino”.

Un premio al merito e all'impegno quello consegnato ieri sera dalla Cassa Rurale Val di Sole a 92 ragazzi, diplomati o laureati a pieni voti, che hanno ricevuto borse di studio per una totale ... Un premio al merito e all'impegno

Creep si aggiudica la "Best workshop presentation" al congresso della Società Italiana di Criminologia di Catanzaro

Comunicato stampa - Pubblicato il Mercoledì, 24 Ottobre 2018 - Modificato il Mercoledì, 24 Ottobre 2018

La project manager Serena Bressan della Fondazione Bruno Kessler/TS4.0 e Gabriele Baratto, ricercatore del gruppo eCrime - Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento, sono appena rientrati dal capoluogo calabrese dove si è svolto il 32° congresso della Società Italiana di Criminologia, presso l'Università "Magna Graecia" di Catanzaro, sul tema delle "Relazioni violente". A casa, a Trento, hanno portato un bel ricordo della loro partecipazione: il primo premio - tra le 60 che hanno partecipato ai workshop - conquistato per la "Best workshop presentation" relativa al progetto scientifico Creep (Cyberbullying Effects Prevention).

, hanno portato un bel ricordo della loro partecipazione: il primo premio - tra le 60 che hanno partecipato ai workshop - conquistato per la "Best workshop presentation" relativa al progetto scientifico ... Il premio per la migliore presentazione è stato conferito al progetto sulla prevenzione degli effetti del cyberbullismo, coordinato da FBK e TrentinoSalute4.0 ... premio, ha illustrato i risultati di uno studio che ha l'obiettivo di realizzare una piattaforma di contrasto al cyberbullismo ("Relazioni violente tra giovani in internet: conoscere cyber-bulli e cyber

Uno studente dell'Istituto Agrario S.Michele premiato a Roma per una poesia in dialetto trentino

Comunicato stampa - Pubblicato il Giovedì, 21 Febbraio 2019 - Modificato il Giovedì, 21 Febbraio 2019

Un terzo posto ed una menzione d’onore: grande soddisfazione per il Trentino nell’ambito del celebre concorso letterario nazionale “Salva la tua lingua locale”, dedicato alle opere in dialetto o lingua locale, in prosa, poesia e musica. La cerimonia si è svolta questa mattina nella sala della Protomoteca del Campidoglio a Roma, in occasione della “Giornata internazionale della Lingua Madre” promossa dall’Unesco, la premiazione ufficiale delle opere vincitrici della sezione Scuola del premio letterario nazionale indetto dall’Unione Nazionale delle Pro Loco (Unpli) e da Legautonomie Lazio.
Il Trentino si è aggiudicato il terzo posto ex aequo grazie all’opera “El Castel Beseno – Il Castel Beseno”, poesia in dialetto di Denis Battisti, studente al terzo anno dell’Istituto Agrario S. Michele all’Adige (classe III C – OTA).
Menzione d’onore, inoltre, è stata conferita alla professoressa Eliana Gruber, quale referente dell’iniziativa, “per essersi distinti per la competenza linguistica e l’attiva collaborazione con le scuole del territorio”. l'insegnante ha espresso grande soddisfazione per l’importante riconoscimento: “Questo premio è importante perché dà voce al linguaggio quotidiano dei ragazzi, il dialetto, in cui si rispecchiano talvolta maggiormente che nell’italiano insegnato a scuola. Ho apprezzato molto che la partecipazione al premio da parte dei ragazzi sia stata volontaria e spontanea, ed il lavoro stesso di Denis Battisti mi è arrivato finito, non vi è stato fatto alcun intervento da parte dei docenti.”

Un terzo posto ed una menzione d’onore: grande soddisfazione per il Trentino nell’ambito del celebre concorso letterario nazionale “Salva la tua lingua locale”, dedicato alle opere in dialetto o ... Il premio letterario nell'ambito di “Salva la tua lingua locale”, concorso dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia e Legautonomie Lazio ... ’UNPLI Antonino La Spina, ed il presidente onorario del premio, Giovanni Solimine. Alla cerimonia era presente anche la consigliera regionale della Federazione Trentina Pro Loco e loro Consorzi – UNPLI Trentino ... Uno studente dell'Istituto Agrario S.Michele premiato a Roma per una poesia in dialetto trentino

Revoca parziale del contributo, da ultimo concesso all'Associazione Trento RISE con deliberazione n. 2369 del 18/12/2015

Determinazione - Pubblicato il Venerdì, 31 Agosto 2018 - Modificato il Martedì, 04 Settembre 2018

Determinazione n. 186 del 31/08/2018

in relazione all'atto di citazione di data 9 marzo 2018 della Procura Regionale presso la sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per il Trentino Alto Adige - Giudizio n. G4221. ... 'atto di citazione di data 9 marzo 2018 della Procura Regionale presso la sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per il Trentino Alto Adige - Giudizio n. G4221. RIFERIMENTO : 2018-S116-00313 Pag 1

Un premio dedicato ad Aldo Gorfer vinto dagli alunni della Scuola Media dell'Altopiano di Piné. Secondo premio alla II C della scuola "G. Bresadola...

Comunicato stampa - Pubblicato il Domenica, 27 Novembre 2016 - Modificato il Venerdì, 26 Maggio 2017

Il primo premio per la sezione "Scuole" del concorso letterario «Uomo - territorio: scritti di etnografia e paesaggio», istituito in occasione del ventennale della scomparsa dello scrittore trentino Aldo Gorfer è stato vinto dall'attuale classe IIC della Scuola media dell'I.C. dell'Altopiano di Pinè, con un'opera dal titolo "In cammino, alla scoperta del nostro territorio sui sentieri descritti da Aldo Gorfer". Alla cerimonia di assegnazione, che risale ad alcuni giorni fa e che si è tenuta al Centro Congressi di Baselga di Piné, hanno partecipato in rappresentanza della scuola alcuni studenti, che hanno ricevuto per la loro classe un libro antologico e un contributo per viaggi scolastici. La IIC della scuola secondaria di primo grado “G. Bresadola” di Trento si è aggiudicata il 2° premio, con un'antologia di brani tratti dalla raccolta «Racconti di Bosco», già vincitrice, nel maggio scorso, del 1° premio al concorso nazionale «Erica Fraiese». Si tratta del 17° premio che gli studenti, guidati dal docente Vittorio Caratozzolo, hanno ricevuto in occasione di vari concorsi locali e nazionali per le loro composizioni narrative. Sempre un’alunna della IIC dell'istituto Bresadola aveva vinto, nel mese di maggio 2016, il concorso nazionale Unesco con "Sofia", un racconto ispirato ad un articolo della Dichiarazione dei diritti del Fanciullo. Il suo racconto verrà letto, assieme ad altri componimenti narrativi degli studenti che hanno partecipato allo stesso concorso, il prossimo 5 dicembre alle 15.45 presso la Sala degli affreschi della Biblioteca comunale di Trento, in occasione della celebrazione della Giornata Internazionale dei Diritti Umani Unesco. Il terzo premio del concorso dedicato ad Aldo Gorfer è stato invece assegnato ad un alunno della classe IIIC (2015/2016) della Scuola Media "G. Pascoli" dell'I.C. Trento I - Povo, che aveva presentato un racconto sul tema dell'inquinamento. (sm)

Il primo premio per la sezione "Scuole" del concorso letterario «Uomo - territorio: scritti di etnografia e paesaggio», istituito in occasione del ventennale della scomparsa dello scrittore trentino ... Un premio dedicato ad Aldo Gorfer vinto dagli alunni della Scuola Media dell'Altopiano di Piné. Secondo premio alla II C della scuola "G. Bresadola" di Trento

La I°C delle Scuola G. Bresadola di Trento vince la sezione narrativa del Premio "Erica Fraiese"

Comunicato stampa - Pubblicato il Mercoledì, 27 Aprile 2016 - Modificato il Venerdì, 26 Maggio 2017

Doppia soddisfazione per i ragazzi della I°C della Scuola Giacomo Bresadola di Trento: con due poesie si sono aggiudicati il 1° e il 2° posto al Concorso fotografico letterario "Laudato Sì" di Crema, mentre con un lavoro dedicato all'organizzazione dei parchi trentini, producendo un gioco didattico sulla fauna del Trentino e del Cilento e racconti sul bosco, hanno conquistato il podio della Sezione Narrativa del Premio "Erica Fraiese". Sul tema del concorso hanno scritto anche poesie e creato un kit contro il fumo, che è stato premiato ad Educa, il festival dell'educazione di Rovereto. Esperienze importanti per i ragazzi e le ragazze della I°C che, attraverso il concorso intitolato a Fraiese, hanno vinto un viaggio nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, e possono quindi realizzare uno scambio culturale dal 4 al 7 maggio prossimi. "Prosegue la corsa degli studenti delle Bresadola - sono le parole del presidente Ugo Rossi - che guidati dal prof. Vittorio Caratozzolo e dal dirigente Michele Rosa, partecipano a tanti concorsi con un entusiasmo contagioso, conquistando numerosi premi. Bravi ragazzi è proprio questa la scuola che vogliamo, in grado di valorizzare il merito, ma al contempo inclusiva e partecipata".

, mentre con un lavoro dedicato all'organizzazione dei parchi trentini, producendo un gioco didattico sulla fauna del Trentino e del Cilento e racconti sul bosco, hanno conquistato il podio della Sezione ... due componimenti il primo e il secondo premio. Erica Fraiese, a cui è intitolato invece Premio omonimo, nasce a Salerno nel 1985 e muore, per un incidente, nel novembre 1999. Sino a quel giorno vive ... La I°C delle Scuola G. Bresadola di Trento vince la sezione narrativa del Premio "Erica Fraiese"

Pronti a partire? Ecco la squadra di WebValley 2017

Comunicato stampa - Pubblicato il Venerdì, 16 Giugno 2017 - Modificato il Sabato, 17 Giugno 2017

18 studenti italiani e internazionali a Casez, in Val di Non (Trentino)

WebValley, l'Internet camp estivo della FBK, si tiene quest'anno in Val di Non (Trentino). Tre settimane di studio durante le quali i partecipanti, studenti italiani e internazionali, lavoreranno ... 18 studenti italiani e internazionali a Casez, in Val di Non (Trentino) ... la formula di successo del camp FBK: “Gli studenti passano tre intere settimane con un nostro gruppo di ricerca nelle valli del Trentino e in quei posti lontani dalle grandi città succede qualcosa di

Trentino Young Scientist Challenge: ecco i vincitori

Comunicato stampa - Pubblicato il Venerdì, 15 Aprile 2016 - Modificato il Venerdì, 26 Maggio 2017

Creatività, innovazione, comunicazione o metodologia scientifica:sono stati premiati oggi i migliori progetti delle tre scuole medie che hanno partecipato alla seconda edizione del progetto Trentino Young Scientist Challenge dell'Università di Trento. A Lettere e Filosofia la fase finale che ha portato ragazzi e ragazze a “fare amicizia con la scienza”, avvicinandosi al metodo sperimentale tramite l’esperienza diretta. A vincere la competizione è stato il gruppo “Macchina di Galton” di Levi

Creatività, innovazione, comunicazione o metodologia scientifica:sono stati premiati oggi i migliori progetti delle tre scuole medie che hanno partecipato alla seconda edizione del progetto Trentino ... ricevuto dalle mani del rettore dell’Università di Trento, Paolo Collini, il premio “Sostieni la ricerca - Trentino Young Scientists challenge” con un buono acquisto per materiale scolastico offerto dalle ... Trentino Young Scientist Challenge: ecco i vincitori

Concluso il corso dell’Aeronautica Militare rivolto agli studenti delle scuole superiori del Trentino

Comunicato stampa - Pubblicato il Giovedì, 19 Aprile 2018 - Modificato il Venerdì, 20 Aprile 2018

Sono stati Pierfrancesco Costella e Altea Condelli, due studenti rispettivamente del Liceo “da Vinci” e dell’Istituto “Buonarroti” di Trento, ad aggiudicarsi il primo e il secondo premio del corso di cultura aeronautica, organizzato dal 60° stormo dell’Aeronautica Militare, dal 9 al 18 aprile 2018 all’Aeroporto Caproni di Trento. Il premio, che consiste nella partecipazione ad uno stage presso l’aeroporto di Guidonia, permetterà ai primi due classificati di sperimentare in prima persona i segreti del volo, sotto la guida dei piloti dell’Aeronautica. Oggi al Buonarroti di Trento la cerimonia di premiazione, alla quale hanno partecipato i 200 ragazzi degli istituti superiori della provincia che hanno aderito al corso.


Sono stati Pierfrancesco Costella e Altea Condelli, due studenti rispettivamente del Liceo “da Vinci” e dell’Istituto “Buonarroti” di Trento, ad aggiudicarsi il primo e il secondo premio del corso di ... Concluso il corso dell’Aeronautica Militare rivolto agli studenti delle scuole superiori del Trentino

Trasmissione televisiva "Uno, two, drei triathlon linguistico"

Determinazione - Pubblicato il Martedì, 20 Novembre 2018 - Modificato il Giovedì, 22 Novembre 2018

Assegnazione premi alle istituzioni scolastiche partecipanti alla trasmissione
Determinazione n. 272 del 20/11/2018

'odierna società, coinvolge le scuole superiori in un gioco sulle lingue straniere, in particolare in tedesco ed inglese, anche nell'ottica di promuovere il progetto "Trentino trilingue". Le puntate trasmesse sono

Programma televisivo"Uno, two, drei Triathlon linguistico"

Determinazione - Pubblicato il Lunedì, 21 Dicembre 2015 - Modificato il Martedì, 04 Luglio 2017

Attribuzione premi alle quattro squadre che hanno partecipato alle semifinali e alla sfida finale

Det. n. 213 del 21/12/2015

deliberazione n. 21 di data 24 gennaio 2014 la Giunta provinciale ha approvato il progetto per la definizione del "Piano straordinario di legislatura per l'apprendimento delle lingue comunitarie - Trentino

“In viaggio per guarire”: i ragazzi raccontano la loro lotta contro la malattia

Comunicato stampa - Pubblicato il Giovedì, 14 Novembre 2019 - Modificato il Giovedì, 14 Novembre 2019

E’ stata una mattinata di emozioni forti, ma soprattutto di emozioni vere, quella vissuta oggi dagli studenti di alcuni istituti superiori del Trentino che hanno potuto confrontarsi ed ascoltare dalla viva voce dei protagonisti, giovani come loro, cosa significa affrontare la vita dopo la diagnosi di una grave malattia. Testimoni di questa esperienza sono stati alcuni studenti ed ex-studenti della Scuola in Ospedale dei reparti oncoematologici degli Spedali Civili di Brescia. I ragazzi erano accompagnati da Annamaria Berenzi, docente presso i reparti del noto presidio ospedaliero bresciano, vincitrice nel 2017 del primo premio Italian Teacher Prize, proprio per la realizzazione di questo progetto.

E’ stata una mattinata di emozioni forti, ma soprattutto di emozioni vere, quella vissuta oggi dagli studenti di alcuni istituti superiori del Trentino che hanno potuto confrontarsi ed ascoltare ... 48, Via Zara, Cernidor, Bolghera, Trento, Territorio Val d'Adige, Trento, Trentino-Alto Adige, 38122, Italia

Campionati Studenteschi 2019/2020

Circolare - Pubblicato il Martedì, 04 Febbraio 2020 - Modificato il Martedì, 04 Febbraio 2020

CORSA ORIENTAMENTO E TRAIL-O - Istituti di Primo e Secondo grado
Circ. prot. n. 72249 del 04/02/2020

terreno e calzoni da ginnastica lunghi. Punteggi e classifiche - individuali (a cura della FISO Trentino) Verrà stilata una classifica Individuale per Categorie, a tutti i partecipanti verrà attribuito il

Torna all'inizio