Lavorare come educatore nei nidi d’infanzia e nei servizi integrativi al nido (ante 2015)

Requisiti e titoli di studio acquisiti prima del 31 agosto 2015

Prima del 31 agosto 2015 poteva diventare educatore nei nidi d’infanzia e nei servizi integrativi al nido chi possedeva:

1. la qualifica di “Educatore nei nidi d’infanzia e nei servizi integrativi” conseguita in uno dei seguenti modi:

  • con il corso professionalizzante post-diploma di almeno 1.000 ore (il c.d. Babylife, ora non più attivo)
  • con percorsi formativi post-diploma per qualifiche professionali similari, frequentati fuori provincia entro il 31 agosto 2015. La verifica dell’equipollenza viene effettuata dal Servizio infanzia e istruzione del 1° grado in base ai criteri descritti nell’allegato A della delibera n. 1434 del 17/06/2010. La domanda può essere presentata dalla persona interessata o dal Comune, che ne fa richiesta all'interno di un procedimento di concorso. Sul portale della Provincia Autonoma di Trento è scaricabile il modulo per l’istanza www.modulistica.provincia.tn.it
  • con il superamento dell'esame riservato a laureati per il conseguimento della qualifica indetto in apposita sessione di qualifica rispettivamente nel 2010 e nel 2012
  • con i due corsi di formazione di 300 ore, svolti nel 2013, riservati a chi era in possesso di idonea anzianità di 22 mesi di servizio
  • con i due corsi di formazione di 100 ore, svolti nel 2015, riservati a chi era in possesso di idonea anzianità di 11 mesi di servizio

2. La qualifica di “puericultrice” conseguita con:

  • corsi di formazione di almeno 800 ore, già conclusi o avviati al 1° agosto 2003 per l’ammissione ai quali era richiesto il diploma di scuola secondaria di secondo grado
  • corsi attivati entro l’anno scolastico 2004/2005 presso la Scuola Professionale per Puericultrici gestita dalla Provincia di Milano o presso la Casa Materna Asili Nido gestita dagli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano, solo per coloro in possesso di diploma quinquennale di scuola secondaria di secondo grado

Titoli ancora validi

Rimangono validi i titoli che al 1° agosto 2003 risultavano utili per le assunzioni a tempo determinato/indeterminato nei nidi comunali della provincia di Trento, purché congiunti ad esperienza annuale (anche non consecutiva), maturata presso servizi educativi per l’infanzia 0-6 anni, pubblici o privati.
Tali titoli sono i diplomi di:

  • abilitazione all’insegniamento nelle scuole del grado preparatorio
  • maturità magistrale
  • abilitazione magistrale
  • assistente di comunità infantili
  • tecnico dei servizi sociali
  • operatore dei servizi sociali
  • vigilatrice d’infanzia
  • assistente per l’infanzia, puericultrice
Torna all'inizio