Intercultura

Tante sono le iniziative che la scuola trentina offre a sostegno dell’integrazione dei ragazzi di madre lingua non italiana nella scuola

Intercultura a scuola significa dialogo e confronto tra le diverse culture per tutti gli alunni e a tutti i livelli: insegnamento, didattica, discipline, relazioni, vita di classe.
La società trentina, così come quella, italiana, è stata investita in questi ultimi anni da significativi flussi migratori e dal progressivo processo di globalizzazione, che hanno contribuito a caratterizzarla sempre più come multiculturale e plurilingue.

Conseguentemente anche la scuola trentina è stata interessata dallo stesso processo di cambiamento e questo ha determinato l'esigenza di trovare strumenti, sia dal punto di vista normativo che operativo, per permettere alla scuola trentina di svolgere efficacemente il compito primario di affermazione del diritto all'uguaglianza delle opportunità formative per tutti gli studenti.

Da qui nasce l'esigenza di offrire uno spazio in cui reperire informazioni, strumenti e documenti legislativi nazionali e provinciali e internazionali, inerenti l'accoglienza, l'intercultura, la didattica dell'italiano come L2, la mediazione, la facilitazione, i sistemi scolastici europei ed extra europei.

La scuola è aperta a tutti.

ART.34, C. 1 COSTITUZIONE ITALIANA
Dati statistici relativi agli anni scolastici 2014|2019

Torna all'inizio